REPUBBLICA ITALIANA
GAZZETTA UFFICIALE
DELLA REGIONE SICILIANA

PARTE PRIMA
PALERMO - VENERD╠ 20 NOVEMBRE 2009 - N. 53
SI PUBBLICA DI REGOLA IL VENERDI'

DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE: VIA CALTANISSETTA 2/E - 90141 PALERMO
INFORMAZIONI TEL 7074930 - ABBONAMENTI TEL 7074926 INSERZIONI TEL 7074936 - FAX 7074927

AVVERTENZA
Il testo della Gazzetta Ufficiale Ŕ riprodotto solo a scopo informativo e non se ne assicura la rispondenza al testo della stampa ufficiale, a cui solo Ŕ dato valore giuridico. Non si risponde, pertanto, di errori, inesattezze ed incongruenze dei testi qui riportati, nŔ di differenze rispetto al testo ufficiale, in ogni caso dovuti a possibili errori di trasposizione

Programmi di trasposizione e impostazione grafica di :
Michele Arcadipane - Trasposizione grafica curata da: Alessandro De Luca - Trasposizioni in PDF realizzate con Ghostscript e con i metodi qui descritti

DECRETI ASSESSORIALI

ASSESSORATO DEL BILANCIO E DELLE FINANZE


DECRETO 19 ottobre 2009.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2009.

IL RAGIONIERE GENERALE DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLA REGIONE

Visto lo Statuto della Regione;
Vista la legge regionale 8 luglio 1977, n. 47 e successive modifiche ed integrazioni;
Visto il D.P.Reg. 28 febbraio 1979, n. 70, che approva il testo unico delle leggi sull'ordinamento del governo e dell'amministrazione della Regione siciliana;
Visto l'art. 36, comma 1, lett. a), della legge regionale 17 marzo 2000, n. 8 e successive modifiche ed integrazioni, che autorizza il ragioniere generale del dipartimento bilancio e tesoro ad effettuare variazioni di bilancio per l'attuazione di leggi della Regione;
Vista la legge regionale 16 dicembre 2008, n. 19, concernente: "Norme per la riorganizzazione dei dipartimenti regionali. Ordinamento del governo e dell'amministrazione della Regione" ed, in particolare, l'art. 3;
Vista la legge regionale 14 maggio 2009, n. 7, che approva il bilancio della Regione siciliana per l'esercizio finanziario 2009;
Visto il decreto dell'Assessore regionale per il bilancio e le finanze n. 637 del 20 maggio 2009, con cui, ai tini della gestione e rendicontazione, le unitÓ previsionali di base sono ripartite in capitoli e, ove necessario, in articoli;
Vista la delibera della Giunta regionale n. 257 del 14 luglio 2009, con il quale Ŕ revocato, fra gli altri, l'ufficio speciale per l'inclusione sociale degli extracomunitari;
Vista la nota prot. n. 39013 del 15 settembre 2009, con la quale il dirigente generale del dipartimento della famiglia e delle politiche sociali, a seguito della soppressione dell'ufficio speciale per l'inclusione sociale degli extracomunitari, disposta con la citata delibera n. 257 del 14 luglio 2009, ed alla istituzione con decreto presidenziale n. 320 del 13 agosto 2009, presso lo stesso dipartimento, del servizio 7 interventi per l'immigrazione, che ha riassorbito le funzioni svolte dal suddetto ufficio speciale, chiede la variazione compensativa dal capitolo 186004 al capitolo 182006 entrambi relativi alle spese per il trattamento accessorio da erogare al personale in servizio con qualifica dirigenziale per l'intera disponibilitÓ di E 20.000,00;
Vista la nota prot n. 39006 del 15 settembre 2009, con la quale il dirigente generale del dipartimento della famiglia e delle politiche sociali rappresenta l'insufficiente dotazione finanziaria del capitolo 182006 per assolvere, nel corso dell'esercizio finanziario 2009, agli oneri derivanti dagli obblighi contrattuali giÓ posti in essere dal dirigente generale pro tempore ed i dirigenti in servizio presso il dipartimento medesimo e la possibilitÓ di utilizzare l'eventuale esubero di disponibilitÓ del corrispondente capitolo nella rubrica autonomie locali, derivante da una non esatta contabilizzazione delle risorse all'atto della suddivisione delle strutture intermedie a seguito dell'entrata in vigore della legge regionale n. 19/2008;
Vista la nota prot. n. 23662 dell'1 ottobre 2009, con la quale l'Assessorato della famiglia, delle politiche sociali e delle autonomie locali - dipartimento della famiglia e delle politiche sociali - area 2 interdipartimentale, a seguito di specifica richiesta da parte del dirigente generale del dipartimento famiglia, autorizzata dal competente Assessore e con l'assenso del dirigente generale delle autonomie locali, chiede la variazione compensativa, sia in termini di competenza che di cassa, per l'esercizio finanziario in corso, dal capitolo 190004 ai capitolo 182006 per l'importo di E 20.000,00;
Vista la nota prot. n. 52758 del 2 ottobre 2009 della ragioneria centrale competente, con la quale viene trasmessa, corredata dal parere favorevole, la suindicata nota dipartimentale;
Ritenuto di non effettuare variazioni, per l'esercizio finanziario 2009, al quadro delle previsioni di cassa della spesa del dipartimento della famiglia e delle politiche sociali - interventi regionali - vista l'attuale disponibilitÓ;
Ritenuto di apportare al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2009 e alla relativa ripartizione in capitoli ed articoli, di cui al decreto dell'Assessore regionale per il bilancio e le finanze n. 637 del 20 maggio 2009, le conseguenti necessarie variazioni di bilancio;

Decreta:
Art. 1

Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione siciliana per l'esercizio finanziario 2009 e nella relativa ripartizione in capitoli ed articoli, di cui al citato decreto dell'Assessore regionale per il bilancio e le finanze n. 637 del 20 maggio 2009, sono introdotte le seguenti variazioni:







Art. 2

Il presente decreto sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Palermo, 19 ottobre 2009.
  EMANUELE 

(2009.42.2714)017
Torna al Sommariohome





MICHELE ARCADIPANE, direttore responsabile
FRANCESCO CATALANO, condirettoreMELANIA LA COGNATA, redattore

Ufficio legislativo e legale della Regione Siciliana
Gazzetta Ufficiale della Regione
Stampa: Officine Grafiche Riunite s.p.a.-Palermo
Ideazione grafica e programmi di
Michele Arcadipane
Trasposizione grafica curata da
Alessandro De Luca
Trasposizioni in PDF realizzate con Ghostscript e con i metodi qui descritti


Torna al menu- 1 -  65 -  68 -  57 -  4 -  40 -