REPUBBLICA ITALIANA
GAZZETTA UFFICIALE
DELLA REGIONE SICILIANA

PARTE PRIMA
PALERMO - VENERD╠ 17 APRILE 2009 - N. 17
SI PUBBLICA DI REGOLA IL VENERDI'

DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE: VIA CALTANISSETTA 2/E - 90141 PALERMO
INFORMAZIONI TEL 7074930 - ABBONAMENTI TEL 7074926 INSERZIONI TEL 7074936 - FAX 7074927

AVVERTENZA
Il testo della Gazzetta Ufficiale Ŕ riprodotto solo a scopo informativo e non se ne assicura la rispondenza al testo della stampa ufficiale, a cui solo Ŕ dato valore giuridico. Non si risponde, pertanto, di errori, inesattezze ed incongruenze dei testi qui riportati, nŔ di differenze rispetto al testo ufficiale, in ogni caso dovuti a possibili errori di trasposizione

Programmi di trasposizione e impostazione grafica di :
Michele Arcadipane - Trasposizione grafica curata da: Alessandro De Luca - Trasposizioni in PDF realizzate con Ghostscript e con i metodi qui descritti

DISPOSIZIONI E COMUNICATI

ASSESSORATO DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


Provvedimenti concernenti emissioni in atmosfera.

Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 175 del 4 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alla ditta FIAT Center Italia S.p.A., con sede legale in corso Agnelli n. 200 nel comune di Torino e stabilimento in via Imperatore Federico n. 79 nel comune di Palermo, la voltura del decreto n. 516/17 del 10 agosto 1996.
(2009.11.752)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 176 del 4 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alla ditta ISAB s.r.l., con sede legale in S.P. ex S.S. 114 km. 146 nel comune di Priolo Gargallo e stabilimento sito nel territorio compreso nei comuni di Priolo Gargallo, Melilli e Siracusa, la voltura del decreto n. 915/17 del 25 ottobre 1994.
(2009.11.753)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 177 del 4 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alla ditta ISAB s.r.l., con sede legale in S.P. ex S.S. 114 km. 146 nel comune di Priolo Gargallo e stabilimento sito in un'area ricadente nel territorio del comune di Melilli (SR), la voltura del decreto n. 790 del 30 giugno 2006.
(2009.11.754)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 178 del 4 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alla ditta ISAB s.r.l., con sede legale in S.P. ex S.S. 114 km. 146 nel comune di Priolo Gargallo e stabilimento sito in una area ricadente nel territorio del comune di Melilli (SR), la voltura del decreto n. 791 del 30 giugno 2006.
(2009.11.755)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 179 del 4 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alla ditta ISAB s.r.l., con sede legale in S.P. ex S.S. 114 km. 146 nel comune di Priolo Gargallo e stabilimento sito in un'area ricadente nel territorio del comune di Priolo Gargallo (SR), la voltura del decreto n. 789 del 30 giugno 2006.
(2009.11.756)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 180 del 4 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alle ditte ISAB s.r.l., con sede legale in S.P. ex S.S. 114 km. 146 nel comune di Priolo Gargallo, e Polimeri Europa S.p.A., con sede legale in via Enrico Fermi n. 4 nel comune di Brindisi, stabilimento di Priolo, la voltura del decreto n. 125 del 19 marzo 2002.
(2009.11.757)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 190 del 10 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alla ditta O.R. di Grasso Rosetta & C. s.a.s., con sede legale in via Taro n. 38 nel comune di Acireale (CT), la rettifica dell'art. 4 del decreto n. 799 del 3 luglio 2006, autorizzazione alle emissioni in atmosfera derivanti dall'impianto per la selezione di materiale inerte sito nel comune di Furci Siculo (ME) in contrada Litania-Torrente Pagliara.
(2009.11.793)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 191 del 10 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/06, alla ditta Carrozzeria Pi¨ di Omini Salvatore, con sede legale in via Piave n. 16 nel comune di San Cataldo (CL), la revoca del decreto n. 725/17 del 26 ottobre 1996 di autorizzazione alle emissioni in atmosfera derivanti dall'impianto autocarrozzeria e verniciatura sito nel comune di San Cataldo (CL) in contrada Ammelata.
(2009.11.794)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 192 del 10 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alla ditta Hydrasol S.p.A., con sede legale in via Don Milani - agglomerato industriale nel comune di Carini (PA), la revoca del decreto n. 893 del 18 aprile 2003 di autorizzazione alle emissioni in atmosfera derivanti dall'impianto per la produzione di tubi in PVC sito nel comune di Carini (PA) in via Don Milani - agglomerato industriale.
(2009.11.795)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 193 del 10 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alla ditta Etnall S.p.A., con sede legale in localitÓ Tavola, contrada Pirritino-Pantano nel comune di Belpasso (CT), la rettifica dell'art. 3 del decreto n. 48 del 3 febbraio 2009 di autorizzazione alle emissioni in atmosfera derivanti dall'impianto per la produzione di profilati in alluminio sito nel comune di Belpasso (CT) in localitÓ Tavola, contrada Pirritino-Pantano.
(2009.11.796)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 210 del 12 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, al comune di Messina "Area coordinamento urbanistica dipartimento mobilitÓ urbana e viabilitÓ", con sede legale in via La Farina n. 335 nel comune di Messina, l'autorizzazione alle emissioni in atmosfera derivanti dall'ara crematoria del Gran Camposanto di Messina.
(2009.11.798)119


Con decreto del dirigente del servizio 3 del dipartimento regionale territorio e ambiente n. 212 del 16 marzo 2009, Ŕ stata concessa, ai sensi dell'art. 269 del decreto legislativo n. 152/2006, alla societÓ Palumbo S.p.A. Cantieri Navali, con sede legale in via Calata Marinella nel comune di Napoli, l'autorizzazione alle emissioni in atmosfera derivanti dall'attivitÓ di sabbiatura e verniciatura di unitÓ navali nell'impianto sito in Messina, via S. Raineri.
(2009.11.799)119
Torna al Sommariohome




MICHELE ARCADIPANE, direttore responsabile
FRANCESCO CATALANO, condirettoreMELANIA LA COGNATA, redattore

Ufficio legislativo e legale della Regione Siciliana
Gazzetta Ufficiale della Regione
Stampa: Officine Grafiche Riunite s.p.a.-Palermo
Ideazione grafica e programmi di
Michele Arcadipane
Trasposizione grafica curata da
Alessandro De Luca
Trasposizioni in PDF realizzate con Ghostscript e con i metodi qui descritti


Torna al menu- 82 -  65 -  61 -  5 -  84 -  17 -