REPUBBLICA ITALIANA
GAZZETTA UFFICIALE
DELLA REGIONE SICILIANA

PARTE PRIMA
PALERMO - VENERDĖ 28 APRILE 2006 - N. 22
SI PUBBLICA DI REGOLA IL VENERDI'

DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE: VIA CALTANISSETTA 2/E - 90141 PALERMO
INFORMAZIONI TEL 7074930 - ABBONAMENTI TEL 7074926 INSERZIONI TEL 7074936 - FAX 7074927

AVVERTENZA
Il testo della Gazzetta Ufficiale č riprodotto solo a scopo informativo e non se ne assicura la rispondenza al testo della stampa ufficiale, a cui solo č dato valore giuridico. Non si risponde, pertanto, di errori, inesattezze ed incongruenze dei testi qui riportati, nč di differenze rispetto al testo ufficiale, in ogni caso dovuti a possibili errori di trasposizione

Programmi di trasposizione e impostazione grafica di :
Michele Arcadipane - Trasposizione grafica curata da: Alessandro De Luca - Trasposizioni in PDF realizzate con Ghostscript e con i metodi qui descritti

CIRCOLARI

ASSESSORATO DELLA SANITA'


CIRCOLARE 13 aprile 2006, n. 1192.
D.P.C.M. 29 dicembre 2005 - Emergenza idrica nelle province di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Palermo, Trapani, Messina, Catania, Siracusa e Ragusa - Proroga circolare n. 1028 del 3 luglio 2000 (giā prorogata con circolare n. 1042 del 13 marzo 2001, circolare n. 1073 del 18 aprile 2002, circolare n. 1104 del 21 febbraio 2003, circolare n. 1167 del 5 maggio 2005).

AL MINISTERO DEGLI INTERNI DELEGATO PER IL COORDINAMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE
AL MINISTERO DELLA SALUTE
AL MINISTERO DELL'AMBIENTE
AL PRESIDENTE DELLA REGIONE QUALE COMMISSARIO DELEGATO PER L'EMERGENZA IDRICA
ALL'ASSESSORATO REGIONALE DEI LAVORI PUBBLICI
ALL 'ASSESSORATO REGIONALE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE
AGLI UFFICI TERRITORIALI DI GOVERNO DELLA REGIONE SICILIA
AI DIRETTORI GENERALI DELLE AZIENDE UNITA' SANITARIE LOCALI DELLA REGIONE SICILIA
AI SINDACI
AI DIRETTORI GENERALI DEGLI ENTI UTILIZZATORI DI RISORSE IDRICHE
AI DIRETTORI DEI LABORATORI DI SANITĀ PUBBLICA DELLE AZIENDE UNITA' SANITARIE LOCALI DELLA REGIONE SICILIA
AI DIRETTORI DEI DIPARTIMENTI PROVINCIALI ARPA DELLA REGIONE SICILIA
AI DIRETTORI DELL'AREA DIPARTIMENTALE D'IGIENE E SANITĀ PUBBLICA DELLE AZIENDE UNITA' SANITARIE LOCALI DELLA REGIONE SICILIA
AI DIRETTORI DEL GENIO CIVILE
Considerato che a tutt'oggi persistono le condizioni di deficit idrico che stanno interessando comuni delle province della Regione Sicilia - cosė come richiamato nel D.P.C.M. 29 dicembre 2005 -, si ritiene dover prorogare i termini fissati dalla circolare n. 1028 del 3 luglio 2000, concernente l'oggetto, al 30 giugno 2006.
Il dirigente generale dell'ispettorato regionale sanitario: CIRIMINNA
(2006.16.1317)002


Torna al Sommariohome


MICHELE ARCADIPANE, direttore responsabile
FRANCESCO CATALANO, condirettoreMELANIA LA COGNATA, redattore

Ufficio legislativo e legale della Regione Siciliana
Gazzetta Ufficiale della Regione
Stampa: Officine Grafiche Riunite s.p.a.-Palermo
Ideazione grafica e programmi di
Michele Arcadipane
Trasposizione grafica curata da
Alessandro De Luca
Trasposizioni in PDF realizzate con Ghostscript e con i metodi qui descritti


Torna al menu- 24 -  74 -  79 -  88 -  46 -  33 -