REPUBBLICA ITALIANA
GAZZETTA UFFICIALE
DELLA REGIONE SICILIANA

PARTE PRIMA
PALERMO - VENERD╠ 31 DICEMBRE 2004 - N. 56
SI PUBBLICA DI REGOLA IL VENERDI'

DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE: VIA CALTANISSETTA 2/E - 90141 PALERMO
INFORMAZIONI TEL 7074930 - ABBONAMENTI TEL 7074926 INSERZIONI TEL 7074936 - FAX 7074927

AVVERTENZA
Il testo della Gazzetta Ufficiale Ŕ riprodotto solo a scopo informativo e non se ne assicura la rispondenza al testo della stampa ufficiale, a cui solo Ŕ dato valore giuridico. Non si risponde, pertanto, di errori, inesattezze ed incongruenze dei testi qui riportati, nŔ di differenze rispetto al testo ufficiale, in ogni caso dovuti a possibili errori di trasposizione

Programmi di trasposizione e impostazione grafica di :
Michele Arcadipane - Trasposizioni in PDF realizzate con Ghostscript e con i metodi qui descritti

DECRETI ASSESSORIALI

ASSESSORATO DELLA SANITA'

DECRETO 30 novembre 2004.
Corresponsione alle aziende unitÓ sanitarie locali del l'indennitÓ di residenza delle farmacie rurali per l'anno 2003.


IL DIRIGENTE GENERALE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE FONDO SANITARIO, ASSISTENZA SANITARIA ED OSPEDALIERA - IGIENE PUBBLICA

Visto lo Statuto della Regione;
Vista la legge regionale n. 22 del 29 dicembre 2003, con la quale si approva il bilancio della Regione siciliana per l'anno finanziario 2004;
Vista la legge 8 marzo 1968, n. 221;
Vista la legge 5 marzo 1973, n. 40;
Vista la legge regionale 17 febbraio 1987, n. 8, che prevede l'erogazione di una indennitÓ di disagiata residenza ai titolari, direttori responsabili e gestori provvisori di farmacie rurali, classificate tali ai sensi dell'art. 1 della citata legge n. 221 del 1968 ed ubicate in localitÓ con popolazione non superiore a 3.000 abitanti;
Vista la circolare assessoriale del 20 ottobre 1997, n. 940;
Visto il decreto n. 36108 dell'1 ottobre 2001, che modifica i decreti n. 11403 del 18 giugno 1994 e n. 13306 del 18 novembre 1994 e che all'art. 1 trasferisce le attribuzioni concernenti l'erogazione dell'indennitÓ di residenza ai farmacisti rurali alle aziende unitÓ sanitarie locali territorialmente competenti, ai sensi del comma 3, lett. C), dell'art. 18 della legge regionale 20 agosto 1994 n. 33 e all'art. 2 dispone che le stesse provvederanno entro i termini previsti dalla legge regionale 17 febbraio 1987, n. 8, e dalle vigenti disposizioni assessoriali, alla liquidazione delle anzidette indennitÓ, previa assegnazione dei fondi da parte dell'Assessorato regionale della sanitÓ;
Visto il decreto n. 1647 del 12 settembre 2002, che modifica ed integra il decreto n. 229 del 29 febbraio 2002 e dispone che la gestione del capitolo 413715 "indennitÓ di residenza in favore dei titolari, dei direttori responsabili e dei gestori provvisori di farmacie rurali" passi dal servizio 10░ "Assistenza farmaceutica e controllo" al servizio 4░ "Programmazione e finanziamento fondo sanitario";
Visto il decreto n. 3726 del 30 giugno 2004, che aggiorna per l'anno 2003 l'ammontare delle indennitÓ di residenza in base al tasso di inflazione relativo all'anno 2002 da attribuire ad ogni singola farmacia, distinta per fasce:
-  1░ fascia (fino a 1.000 abitanti)      E 5.651,77 
-  2░ fascia (da 1.001 a 2.000 abitanti)      E 4.142,93 
-  3░ fascia (da 2.001 a 3.000 abitanti)      E 2.353,96 

Viste le note sottoelencate, con le quali le aziende unitÓ sanitarie locali della Sicilia hanno richiesto l'inden nitÓ di residenza per l'anno 2003:

Azienda U.S.L.  Rif. nota         Somma richiesta 
U.S.L. 1 - Agrigento  N. 2053 del 31-8-2004 36.726,11 
U.S.L. 2 - Caltanissetta  N. 1485 del 30-7-2004 
  N. 1840 del 13-10-2004 26.931,41 
U.S.L. 3 - Catania  N. 7001 del 29-7-2004 
  N. 9074 del 2-11-2004 74.582,20 
U.S.L. 4 - Enna  N. 441 del 16-8-2004 25.806,16 
U.S.L. 5 - Messina  N. 3615 del 13-9-2004 
  N. 54020 del 13-10-2004 561.141,77 
U.S.L. 6 - Palermo  N. 4704 del 4-8-2004 
  N. 13729 del 8-10-2004 146.344,18 
U.S.L. 7 - Ragusa  N. 3133 del 4-10-2004 12.148,66 
U.S.L. 8 - Siracusa  N. 5905 del 12-10-2004 32.303,05 
U.S.L. 9 - Trapani  N. 2671 del 20-8-2004 
  N. 3102 del 6-10-2004 75.505,37 
          Totale  .  .  . 991.488,91  

Ravvisata, pertanto, la necessitÓ di disporre l'impegno e l'erogazione della somma di E 991.488,91;
Accertato che al capitolo 413715 del bilancio della Regione siciliana Ŕ previsto uno stanziamento pari a E 763.621,50;
Rilevato che la somma stanziata in bilancio al capitolo 413715 (E 763.621,50) risulta inferiore alla somma richiesta dalle aziende unitÓ sanitarie locali (E 991.488,91) e, pertanto si ritiene necessario ripartire la somma di E 763.621,50 in proporzione alle singole aziende e nella misura sottoindicata:

Azienda U.S.L.      Somma richiesta Differenza     Somma assegnata 
Agrigento      36.726,11     8.440,52     28.285,59 
Caltanissetta      26.931,41     6.189,45     20.741,96 
Catania      74.582,20     17.140,73     57.441,47 
Enna      25.806,16     5.930,90     19.875,26 
Messina      561.141,77     128.963,54     432.178,23 
Palermo      146.344,18     33.633,33     112.710,85 
Ragusa      12.148,66     2.792,04     9.356,62 
Siracusa      32.303,05     7.424,00     24.879,05 
Trapani      75.505,37     17.352,90     58.152,47 
Totale      991.488,91     227.867,41     763.621,50  



Decreta:


Articolo unico

Per le motivazioni di cui in premessa, Ŕ impegnata la somma complessiva di E 763.621,50 sul capitolo 413715 del bilancio della Regione siciliana per l'esercizio 2004 e se ne dispone l'erogazione in favore delle sottoelencate aziende unitÓ sanitarie locali e per l'importo a fianco di ciascuna indicato:

Azienda unitÓ sanitaria locale  Somma ripartita 
Azienda U.S.L. n. 1 - Agrigento  28.285,59 
Azienda U.S.L. n. 2 - Caltanissetta  20.741,96 
Azienda U.S.L. n. 3 - Catania  57.441,47 
Azienda U.S.L. n. 4 - Enna  19.875,26 
Azienda U.S.L. n. 5 - Messina  32.178,23 
Azienda U.S.L. n. 6 - Palermo  12.710,85 
Azienda U.S.L. n. 7 - Ragusa  9.356,62 
Azienda U.S.L. n. 8 - Siracusa  24.879,05 
Azienda U.S.L. n. 9 - Trapani  58.152,47 
Totale  63.621,50  


Il presente decreto, iscritto nel repertorio dell'Assessorato regionale della sanitÓ, viene inoltrato alla ragioneria centrale sanitÓ per la registrazione e successivamente sarÓ trasmesso alla Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana per la pubblicazione.
Palermo, 30 novembre 2004.
  MUNZI BITETTI 



Vistato dalla ragioneria centrale per l'Assessorato della sanitÓ in data 6 dicembre 2004.
(2004.51.3266)
Torna al Sommariohome


028

MICHELE ARCADIPANE, direttore responsabile
FRANCESCO CATALANO, condirettoreMELANIA LA COGNATA, redattore

Ufficio legislativo e legale della Regione Siciliana
Gazzetta Ufficiale della Regione
Stampa: Officine Grafiche Riunite s.p.a.-Palermo
Ideazione grafica e programmi di
Michele Arcadipane
Trasposizioni in PDF realizzate con Ghostscript e con i metodi qui descritti


Torna al menu- 48 -  19 -  49 -  17 -  25 -  14 -