REPUBBLICA ITALIANA
GAZZETTA UFFICIALE
DELLA REGIONE SICILIANA

PARTE PRIMA
PALERMO - VENERD╠ 22 DICEMBRE 2000 - N. 60
SI PUBBLICA DI REGOLA IL VENERDI'

DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE: VIA CALTANISSETTA 2/E - 90141 PALERMO
INFORMAZIONI TEL 6964930 - ABBONAMENTI TEL 6964926 INSERZIONI TEL 6964936 - FAX 6964927

AVVERTENZA
Il testo della Gazzetta Ufficiale Ŕ riprodotto solo a scopo informativo e non se ne assicura la rispondenza al testo della stampa ufficiale, a cui solo Ŕ dato valore giuridico. Non si risponde, pertanto, di errori, inesattezze ed incongruenze dei testi qui riportati, nŔ di differenze rispetto al testo ufficiale, in ogni caso dovuti a possibili errori di trasposizione

Programmi di trasposizione e impostazione grafica di :
Avv.Michele Arcadipane

SOMMARIO

LEGGI E DECRETI PRESIDENZIALI

DECRETO PRESIDENZIALE 24 novembre 2000.
Approvazione dell'accordo di programma relativo alla riqualificazione urbana del comune di S. Giovanni La Punta  pag.

DECRETI ASSESSORIALI
Assessorato del bilancio e delle finanze

DECRETO 6 aprile 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000  pag.


DECRETO 31 maggio 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000  pag.


DECRETO 21 giugno 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000  pag.


DECRETO 22 giugno 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000  pag.


DECRETO 21 novembre 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000  pag.

DECRETO 24 novembre 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000  pag.

Assessorato della cooperazione, del commercio, dell'artigianato e della pesca

DECRETO 24 novembre 2000.
Sospensione della nomina di commissari ad acta presso vari comuni per l'adozione di provvedimenti concernenti il commercio su aree pubbliche  pag.

Assessorato della sanitÓ

DECRETO 22 novembre 2000.
Approvazione del programma di formazione per i cittadini volontari, non medici nÚ infermieri, presentato dall'A.N.P.A.S. Comitato regionale Sicilia  pag. 10 

DISPOSIZIONI E COMUNICATI

Assessorato dell'agricoltura e delle foreste:
Costituzione di servit¨ di acquedotto, a favore del demanio della Regione siciliana, ramo agricoltura e foreste, per lavori relativi al comprensorio irriguo San Leonardo Ovest - 4░ lotto - distribuzione Comprensorio Villabate, comune di Palermo  pag. 13 
Provvedimenti concernenti costituzione di servit¨ di acquedotto, a favore del demanio della Regione, ramo agricoltura e foreste, per lavori di costruzione della rete idrica di distribuzione del comprensorio zona costiera e collinare a destra dell'Imera, comuni di Collesano e Campofelice di Roccella  pag. 20 


LEGGI E DECRETI PRESIDENZIALI






DECRETO PRESIDENZIALE 24 novembre 2000.
Approvazione dell'accordo di programma relativo alla riqualificazione urbana del comune di S. Giovanni La Punta.

IL PRESIDENTE DELLA REGIONE

Visto lo Statuto della Regione;
Vista la legge regionale 29 dicembre 1962, n. 28 e successive modifiche ed integrazioni;
Vista la legge regionale 10 aprile 1978, n. 2;
Vista la legge 14 gennaio 1994, n. 20;
Vista la legge 8 giugno 1990, n. 142, ed in particolare, l'art. 27, cosý come recepito e modificato dall'art. 1 della legge regionale 11 dicembre 1991, n. 48, che disciplina l'istituto dell'accordo di programma;
Vista la nota prot. n. 12077 del 26 novembre 1999, con la quale l'Assessore regionale per il territorio e l'ambiente, nel trasmettere, condividendolo, il voto n. 188 del 3 giugno 1999, con il quale il Consiglio regionale dell'urbanistica ha approvato, con l'esclusione del complesso polifunzionale, il programma di riqualificazione urbana del comune di S. Giovanni La Punta ex art. 22 della legge n. 142/90, ha trasmesso l'accordo di programma sottoscritto in data 14 dicembre 1998, presso il Ministero dei lavori pubblici, dall'arch. Mara Moscato, dirigente del Ministero dei lavori pubblici - Direzione generale del coordinamento territoriale, dal sindaco pro-tempore del comune di S. Giovanni La Punta e dal dott. Salvatore Fazio, su delega dell'Assessore regionale per il territorio e l'ambiente;
Vista la nota prot. n. 263 del 21 febbraio 2000, con la quale il Ministero dei lavori pubblici, a seguito di specifica richiesta della Presidenza della Regione, ha confermato la validitÓ del finanziamento del progetto pilota di riqualificazione urbana anche senza l'intervento del complesso polifunzionale, non approvato dal Consiglio regionale dell'urbanistica, in quanto quest'ultimo non ha un peso fondamentale nell'economia del programma stesso;
Vista la nota prot. n. 26259 del 2 ottobre 2000, con la quale il comune di S. Giovanni La Punta ha trasmesso la determinazione sindacale n. 16/2000 del 29 febbraio 2000 di costituzione del collegio di vigilanza previsto dall'art. 11 dell'accordo di programma, da nominarsi prima dell'approvazione dell'accordo stesso;
Visto l'art. 17 dell'accordo di programma che prevede che all'approvazione dello stesso si provveda con decreto del Presidente della Regione e che la durata sia ricompresa in complessivi 56 mesi dalla pubblicazione del decreto di approvazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana;
Ritenuto, pertanto, di dover approvare il superiore accordo di programma;

Decreta:


Art. 1

E' approvato l'accordo di programma sottoscritto in data 14 dicembre 1998, presso il Ministero dei lavori pubblici, dall'arch. Mara Moscato, dirigente del Ministero dei lavori pubblici - Direzione generale del coordinamento territoriale, dal sindaco pro-tempore del comune di S. Giovanni La Punta e dal dott. Salvatore Fazio, su delega dell'Assessore regionale per il territorio e l'ambiente.

Art. 2

La durata dell'accordo di programma Ŕ stabilita in complessivi 56 mesi a decorrere dalla pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.

Art. 3

Il presente decreto determina le variazioni allo strumento urbanistico del comune di S. Giovanni La Punta, ai sensi dell'art. 27 della legge 8 giugno 1990, n. 142, cosý come recepito con modifiche dall'art. 1, comma 1, della legge regionale 11 dicembre 1991, n. 48.

Art. 4

Il presente decreto comporta la dichiarazione di pubblica utilitÓ, indifferibilitÓ ed urgenza delle opere pubbliche comprese nel programma, che dovranno avere inizio entro 18 mesi ed essere completate entro 49 mesi dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana del presente provvedimento.

Art. 5

Il presente decreto sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Palermo, 24 novembre 2000.
  LEANZA 

(2000.48.2430)
Torna al Sommariohome


DECRETI ASSESSORIALI





ASSESSORATO DEL BILANCIO E DELLE FINANZE


DECRETO 6 aprile 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000.

L'ASSESSORE PER IL BILANCIO E LE FINANZE

Visto lo Statuto della Regione;
Visto il D.P.Reg. 28 febbraio 1979, n. 70, che approva il testo unico delle leggi sull'ordinamento del Governo e dell'Amministrazione della Regione siciliana;
Vista la legge regionale 8 luglio 1977, n. 47 e successive modificazioni ed integrazioni;
Vista la legge regionale 17 marzo 2000, n. 9, che approva il bilancio della Regione siciliana per l'anno finanziario 2000;
Visto il decreto legge 1░ aprile 1995, n. 98, convertito nella legge 30 maggio 1995, n. 204, recante: "Interventi urgenti in materia di trasporti";
Considerato che per la citata legge risulta versata sul conto corrente n. 22721 intrattenuto dalla Regione siciliana presso la Tesoreria centrale dello Stato in data 2 dicembre 1999 la somma di L. 12.174.000.000, quale quota attribuita per l'anno 1999 con decreto 25 ottobre 1999 del Ministero dei trasporti e della navigazione;
Considerato che la somma di L. 12.174.000.000 ha costituito avanzo alla chiusura dell'esercizio 1999;
Visto il primo comma dell'art. 8 della citata legge regionale 8 luglio 1977, n. 47;
Ritenuto di apportare al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000 le necessarie variazioni per L. 12.174.000.000 al fine di dare attuazione agli interventi statali;

Decreta:
Art. 1

Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione siciliana, per l'esercizio finanziario 2000, sono introdotte le seguenti variazioni:


               
  Capitolo DENOMINAZIONE Variazioni Nomenclatore 
           

ASSESSORATO REGIONALE DEL BILANCIO E DELLE FINANZE
TITOLO II - Spese in conto capitale
RUBRICA 2 -  BILANCIO E TESORO
CATEGORIA 15 - Somme non attribuibili

  60763 Fondo per la riassegnazione dei residui passivi delle spese in conto capitale eliminati negli esercizi precedenti per perenzione amministrativa, e per l'utilizzazione delle economie di spesa e delle maggiori entrate accertate su capitoli in conto capitale, concer- 
nenti assegnazioni dello Stato ed altri enti       - 12.174.000.000  

ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI
RUBRICA 5 - COMUNICAZIONI E TRASPORTI
CATEGORIA 11 -  Trasferimenti in conto capitale

  88890 Contributi in conto capitale per il ripiano dei disavanzi di esercizio delle aziende che esercitano servizi di trasporto pubblico lo- 
cale      + 12.174.000.000 L. n. 204/95 

Art. 2

Il presente decreto sarÓ trasmesso alla Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana per la sua pubblicazione.
Palermo, 6 aprile 2000.
  PIRO 

(2000.48.2454)
Torna al Sommariohome



   


DECRETO 31 maggio 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000.

L'ASSESSORE PER IL BILANCIO E LE FINANZE

Visto lo Statuto della Regione;
Visto il D.P.Reg. 28 febbraio 1979, n. 70, che approva il testo unico delle leggi sull'ordinamento del Governo e dell'Amministrazione della Regione siciliana;
Vista la legge regionale 17 marzo 2000, n. 9, che approva il bilancio della Regione siciliana per l'anno finanziario 2000;
Vista la legge regionale 8 luglio 1977, n. 47 e successive modificazioni ed integrazioni;
Vista la legge 30 giugno 1998, n. 208;
Vista la deliberazione 21 aprile 1999, con la quale il CIPE attribuisce la somma di lire 2.914,58 milioni per il completamento di opere infrastrutturali, attribuendo alla Regione Sicilia l'importo complessivo di lire 539,518 milioni di cui al punto 3 della citata delibera;
Visto il decreto n. 497 del 5 agosto 1999, con il quale Ŕ stata approvata la pianificazione temporale degli interventi di competenza della Regione siciliana secondo la ripartizione rappresentata nella tabella A, allegata al suddetto decreto;
Vista la citata tabella A, con la quale il CIPE assegna alla Regione siciliana la somma di lire 99.663 milioni per l'anno 1999, di lire 124.428 milioni per l'anno 2000, di lire 82.711 milioni per l'anno 2001 e di lire 231.596 milioni per l'anno 2002;
Vista la nota prot. n. 1037 del 22 settembre 2000, con la quale la Presidenza - Direzione regionale per la programmazione - gruppo VII/3, chiede l'istituzione nel bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 1999 di un apposito capitolo di spesa, intestato alla Presidenza, nel quale fare confluire le assegnazioni statali attribuite alla Regione siciliana con delibera CIPE n. 52 del 21 aprile 1999 (completamento opere infrastrutturali);
Vista la nota n. 35083 del 18 novembre 1999 dell'Assessorato regionale del bilancio e delle finanze - gruppo 6░, con la quale si specifica che l'iscrizione delle somme assegnate dalCIPE possa confluire in un apposito fondo - rubrica Bilancio - e che le stesse possano essere preventivamente prelevate su richiesta della Presidenza ed iscritte negli appositi capitoli intestati ai singoli Assessorati competenti per materia, ai sensi delle vigenti disposizioni sull'ordinamento dell'Amministrazione regionale;
Vista la deliberazione del 6 dicembre 1999, n. 328, con la quale la Giunta regionale ha disposto, tra l'altro, che l'Assessorato regionale del bilancio e delle finanze provvederÓ ad istituire un apposito fondo dove confluiranno le risorse destinate per il completamento delle opere infrastrutturali;
Vista la nota prot. n. 762 del 10 gennaio 2000 dell'Assessorato regionale del bilancio e delle finanze - gruppo 6░, con la quale si ritiene opportuno segnalare alcune modifiche da apportare alle istruzioni per l'attuazione dei programmi statali di competenza della Presidenza della Regione - Direzione della programmazione - di cui alla delibera di Giunta n. 328 del 6 dicembre 1999;
Vista la nota n. 675 del 10 marzo 2000 della Presidenza - Direzione regionale programmazione - gruppo XIII;
Ritenuto di dover procedere all'iscrizione delle quote relative agli anni 1999 e 2000 nell'apposito fondo - rubrica Bilancio;
Vista la nota prot. n. 1154 del 2 maggio 2000 della Presidenza - Direzione regionale programmazione - gruppo XIII, con la quale si chiede l'istituzione nel bilancio della Regione per il corrente esercizio finanziario di un apposito capitolo di spesa intestato all'Assessorato regionale della cooperazione per "urbanizzazione primaria P.I.P" di L. 1.605.000.000;

Decreta:
Art. 1

Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione siciliana, per l'esercizio finanziario 2000, sono introdotte le seguenti variazioni:


               
  Capitolo DENOMINAZIONE Variazioni Nomenclatore 
           

ASSESSORATO REGIONALE DEL BILANCIO E DELLE FINANZE
TITOLO II - Spese in conto capitale
RUBRICA 2 -  BILANCIO E TESORO
CATEGORIA 15 - Somme non attribuibili

  60761 Fondo per il finanziamento del completamento delle opere infra- 
strutturali di cui alla delibera CIPE del 21 aprile 1999, n. 52      - 1.605.000.000 Delibera CIPE n. 52/99 

ASSESSORATO REGIONALE DELLA COOPERAZIONE, DEL COMMERCIO, DEL'ARTIGIANATO E DELLA PESCA
TITOLO II - Spese in conto capitale
RUBRICA 2 -  COOPERAZIONE
CATEGORIA 9 -  Beni ed opere immobiliari a carico diretto della Regione

(Nuova istituzione)
  75151 Spese per il completamento di opere infrastrutturali di cui alla delibera CIPE n. 52/99 per il progetto "urbanizzazione primaria P.I.P.". 
2121030727020999V      + 1.605.000.000  

Art. 2

Il presente decreto sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Palermo, 31 maggio 2000.
  PIRO 

(2000.48.2452)
Torna al Sommariohome



   


DECRETO 21 giugno 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000.

L'ASSESSORE PER IL BILANCIO E LE FINANZE

Visto lo Statuto della Regione;
Visto il D.P.Reg. 28 febbraio 1979, n. 70, che approva il testo unico delle leggi sull'ordinamento del Governo e dell'Amministrazione della Regione siciliana;
Vista la legge regionale 17 marzo 2000, n. 9, che approva il bilancio della Regione siciliana per l'anno finanziario 2000;
Vista la legge regionale 8 luglio 1977, n. 47 e successive modifiche ed integrazioni;
Vista la legge 31 dicembre 1991, n. 433, recante "Disposizioni per la ricostruzione e la rinascita delle zone colpite dagli eventi sismici del dicembre 1990 nelle province di Siracusa, Catania e Ragusa" e successive modifiche;
Visto, in particolare, l'art. 1 della citata legge n. 433/91 che, per le finalitÓ previste dalla stessa legge, assegna alla Regione siciliana, nel periodo 1991-1996, un contributo straordinario di L. 3.870 miliardi, in ragione di L. 200 miliardi per l'anno 1991, L. 245 miliardi per l'anno 1992, L. 435 miliardi per l'anno 1993, L. 950 miliardi per l'anno 1994, L. 1.000 miliardi per l'anno 1995 e L. 1.040 miliardi per l'anno 1996, destinando l'importo complessivo di L. 3.115 miliardi al recupero o alla ricostruzione del patrimonio edilizio privato;
Considerato che della somma complessiva di L. 3.870 miliardi Ŕ autorizzata l'ulteriore spesa di L. 15 miliardi, di cui 5 miliardi per l'anno 1991 e L. 10 miliardi per 1992, destinate al completamento delle opere di ricostruzione delle zone della Sicilia occidentale colpite dal sisma del 1981, ai sensi dell'art. 8, comma 2, della medesima legge n. 433/91, sono state iscritte al capitolo 70467 del bilancio della Regione per l'anno finanziario 1992;
Visto l'art. 2 della legge n. 433/91 che prevede la definizione di un piano col quale vengono, fra l'altro, determinate le modalitÓ degli interventi, i tempi di attuazione e le prioritÓ;
Visto il "Programma d'interventi di immediata attuazione" proposto dal comitato interassessoriale, di cui al D.P. 20 dicembre 1990, al fine di avviare celermente la ricostruzione, tenuto conto delle caratteristiche di particolare urgenza e gravitÓ;
Vista la deliberazione n. 362 del 16 settembre 1993, con la quale la Giunta regionale approva il suddetto "Programma di interventi di immediata attuazione" per il periodo 1991-1993 per complessive L. 530 miliardi;
Vista la delibera n. 395 dell'1 settembre 1991, recepita con D.P. n. 352 del 17 ottobre 1995, registrato alla Corte dei conti in data 8 febbraio 1996, reg. 1, fg. 59, con la quale la Giunta regionale ha approvato un nuovo piano di riferimento con annesso programma di ricostruzione 1991-1997 previsto dall'art. 2 della legge 31 dicembre 1991, n. 433 e successive modifiche ed integrazioni;
Vista la delibera n. 230 del 20 aprile 1995, recepita con D.P. n. 329 del 16 ottobre 1995 registrato alla Corte dei conti in data 8 febbraio 1996, reg. n. 1, fg. 57, con la quale la Giunta ha apportato modifiche al piano di riferimento con annesso programma di ricostruzione 1991-1997 di cui al predetto art. 2 della legge n. 433/91;
Considerato che con il nuovo "Piano di riferimento con annesso programma di ricostruzione 1991-1997" le disponibilitÓ finanziarie al 31 dicembre 1994, pari a complessive L. 630.000 milioni, sono state ripartite in misura paritaria (50%) tra gli interventi relativi al patrimonio pubblico (L. 315.000 milioni contro i 740.000 previsti) e gli interventi relativi al patrimonio privato (L. 315.000 milioni contro i 425.000 milioni previsti);
Vista la delibera n. 145 del 4 giugno 1999, recepita con D.P. n. 469 del 16 giugno 1999, con la quale la Giunta ha approvato la rimodulazione del Piano di rifinanziamento con annesso programma di cui all'art. 2 della legge n. 433/91 predisposto ai sensi della legge n. 228 del 16 luglio 1997;
Vista la nota prot. n. 4612 del 31 maggio 2000 della Presidenza - Ufficio regionale di protezione civile - con la quale si richiede l'istituzione di un nuovo capitolo di spesa nel bilancio della Regione per L. 72 miliardi, al fine di poter attivare la realizzazione degli interventi previsti alla lettera i-bis) dell'art. 1 della legge n. 433/91;
Considerato che al capitolo 60784 relativo al fondo destinato alla ricostruzione ed alla rinascita delle zone colpite dagli eventi sismici del dicembre 1990 previsto ai sensi della legge n. 433/91 nel bilancio di previsione della Regione sono previste L. 300.000 milioni per il 2000;
Visto, in particolare, l'art. 7 della legge 8 maggio 1998, n. 7, che prevede che le disponibilitÓ del fondo per la ricostruzione e la rinascita delle zone colpite dagli eventi sismici del dicembre 1990 delle province di Siracusa, Catania e Ragusa, di cui al cap. 60784, sono utilizzate mediante iscrizione in appositi capitoli di spesa con decreti dell'Assessore regionale per il bilancio e le finanze in relazione alle necessitÓ di erogazione in attuazione della legge 31 dicembre 1991, n. 433;

Decreta:
Art. 1

Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione siciliana, per l'esercizio finanziario 2000, sono introdotte le seguenti variazioni:


               
  Capitolo DENOMINAZIONE Variazioni Nomenclatore 
           

ASSESSORATO REGIONALE DEL BILANCIO E DELLE FINANZE

  TITOLO II - Spese in conto capitale 

RUBRICA 2 -  BILANCIO E TESORO
CATEGORIA 15 - Somme non attribuibili

  60784 Fondo destinato alla ricostruzione ed alla rinascita delle zone colpite dagli eventi sismici del dicembre 1990 nelle province di Si- 
racusa, Catania e Ragusa (Interventi dello Stato)      - 72.000.000.000 L. 433/91, art. 1. 

PRESIDENZA DELLA REGIONE

  RUBRICA 1 -  SERVIZI GENERALI DELLA REGIONE 

CATEGORIA 11 - Trasferimenti in conto capitale

(Nuova istituzione)
  50119 Trasferimenti ai comuni di Siracusa, Ragusa, Catania e Messina per la realizzazione delle infrastrutture di protezione civile. 
21 232 3 1015 021102 V      + 72.000.000.000  

Art. 2

Il presente decreto sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Palermo, 21 giugno 2000.
  PIRO 

(2000.48.2446)
Torna al Sommariohome



   


DECRETO 22 giugno 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000.

L'ASSESSORE PER IL BILANCIO E LE FINANZE

Visto lo Statuto della Regione;
Visto il D.P.Reg. 28 febbraio 1979, n. 70, che approva il testo unico delle leggi sull'ordinamento del Governo e dell'Amministrazione della Regione siciliana;
Vista la legge regionale 17 marzo 2000, n. 9, che approva il bilancio della Regione siciliana per l'anno finanziario 2000;
Vista la legge regionale 8 luglio 1977, n. 47 e successive modificazioni ed integrazioni;
Vista la legge 18 maggio 1989, n. 183, recante: "Norme per il riassetto organizzativo e funzionale della difesa del suolo";
Vista la nota prot. n. 950 del 3 aprile 2000 della Presidenza - Direzione regionale programmazione - gruppo XIII, con la quale si richiede l'impinguamento del cap. 50370 per L. 44.744.567.000 per consentire la conclusione delle opere in corso di realizzazione, di cui alla legge n. 183/89;
Vista la nota prot. n. 102004 del 12 aprile 2000 della Ragioneria centrale competente, con cui viene trasmessa corredata dal prescritto parere la suindicata nota assessoriale;
Visto il D.P.R. del 9 ottobre 1997, che prevede nell'ambito della legge n. 183/89, la predisposizione di un nuovo programma di intervento relativo al triennio 1997/99;
Visto il D.P.R. 27 luglio 1999, concernente la ripartizione dei fondi finalizzati al finanziamento degli interventi in materia di difesa del suolo per il quadriennio 1998/2001;
Vista la deliberazione del 6 dicembre 1999, n. 328, con la quale la Giunta regionale ha disposto che l'Assessorato regionale del bilancio e delle finanze provvederÓ, tra l'altro, ad istituire un apposito fondo dove confluiranno le somme assegnate per i programmi di interventi di cui all'art. 31 della legge 18 maggio 1989, n. 183;
Vista la nota prot. n. 1516 del 6 giugno 2000, con la quale la Presidenza della Regione - Direzione regionale programmazione - gruppo XIII, chiede l'impinguamento del cap. 50370 per L. 44.744.567.000 per consentire la prosecuzione e la conclusione delle opere giÓ in corso di realizzazione e l'istituzione di un apposito fondo per la rimanente somma di L. 184.484.230.000 come previsto dalla delibera di Giunta n. 328 per ulteriori interventi di cui all'art. 31 della legge 18 maggio 1989, n. 183;
Ritenuto, per quanto in premessa specificato, di dovere apportare al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000 le necessarie variazioni al fine di dare attuazione alla citata legge 18 maggio 1989, n. 183;

Decreta:
Art. 1

Negli stati di previsione dell'entrata e della spesa del bilancio della Regione siciliana, per l'esercizio finanziario 2000, sono introdotte le seguenti variazioni:


               
  Capitolo DENOMINAZIONE Variazioni Nomenclatore 
           

ASSESSORATO REGIONALE DEL BILANCIO E DELLE FINANZE

  TITOLO III - Alienazione di beni patrimoniali, trasferimenti di capitali e rimborso di crediti 

RUBRICA 2 -  BILANCIO E TESORO
CATEGORIA 14 - Trasferimenti di capitali

(Nuova istituzione)
  4776 Assegnazioni dello Stato per l'attuazione degli schemi previsionali e programmatici per il riassetto organizzativo e funzionale del suolo. 
11232031404V          46.479.000.000 L. n.183/99; L. n. 253/90 

TITOLO II - Spese in conto capitale
RUBRICA 2 - BILANCIO E TESORO
CATEGORIA 15 -  Somme non attribuibili

  60763 Fondo per la riassegnazione dei residui passivi delle spese in conto 
capitale, eliminati negli esercizi precedenti, ecc.      - 138.005.230.000  

(Nuova istituzione)
  60772 Fondo per il programma di interventi per il riassetto organizzativo e funzionale della difesa del suolo di cui alla delibera CIPE del 6 dicembre 1999, n. 328. 
2128031232021599      + 139.739.663.000 Delibera CIPE n. 328/99 

PRESIDENZA DELLA REGIONE
TITOLO II -  Spese in conto capitale
RUBRICA 02 - SERVIZI GENERALI DELLA PRESIDENZA DELLA REGIONE
CATEGORIA 9 -  Beni ed opere immobiliari a carico diretto della Regione

  50370 Attuazione degli schemi previsionali e programmatici di cui all'art. 31 della legge 18 maggio 1989, n. 183 e dell'articolo 9 della legge  
7 agosto 1990, n. 253      + 44.744.567.000  

Art. 2

Il capitolo aggiunto 4776 compreso nell'annesso n. 1 al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000 corrispondente al capitolo 4776 istituito con l'art. 1 del presente decreto Ŕ soppresso.
I residui risultanti al 1░ gennaio 2000 sul predetto soppresso capitolo aggiunto si intendono trasferiti a quest'ultimo.
Le riscossioni giÓ imputate al predetto capitolo aggiunto si intendono, ai sensi dell'art. 17 della legge regionale 8 luglio 1977, n. 47, effettuate sul corrispondente capitolo 4776 di nuova istituzione.
Art.3

Il presente decreto sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Palermo, 22 giugno 2000.
  PIRO 

(2000.48.2445)
Torna al Sommariohome



   


DECRETO 21 novembre 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000.

L'ASSESSORE PER IL BILANCIO E LE FINANZE

Visto lo Statuto della Regione;
Visto il D.P.Reg. 28 febbraio 1979, n. 70, che approva il testo unico delle leggi sull'ordinamento del Governo e dell'Amministrazione della Regione siciliana;
Vista la legge regionale 8 luglio 1977, n. 47 e successive modificazioni e integrazioni;
Vista la legge regionale 17 marzo 2000, n. 9, che approva il bilancio della Regione siciliana per l'anno finanziario 2000;
Vista la legge 15 gennaio 1991, n. 30 recante "Disciplina della riproduzione animale";
Vista la nota n. 22885 del 3 ottobre 2000, con la quale il Ministero per le politiche agricole - Direzione generale delle politiche agricole ed agroindustriali nazionali - ha comunicato l'assegnazione per attivitÓ svolta nell'anno 2000, della somma di L. 1.136.258.000 a favore delle associazioni provinciali allevatori per l'attivitÓ relativa alla tenuta dei libri genealogici e l'effettuazione dei controlli funzionali del bestiame;
Visto il D.M. n. 21977 del 30 giugno 2000;
Vista la nota n. 4629 del 30 ottobre 2000, con la quale l'Assessorato regionale dell'agricoltura e delle foreste trasmette la citata nota ministeriale;
Vista la nota prot. n. 139705 del 2 novembre 2000 della Ragioneria centrale competente con la quale viene trasmessa, corredata dal prescritto parere, la suindicata nota assessoriale;
Visto il primo comma dell'art. 8 della legge regionale 8 luglio 1977, n. 47
Ritenuta la necessitÓ di apportare al bilancio della Regione, per l'esercizio finanziario 2000, le opportune variazioni al fine di consentire l'erogazione dei contributi a favore delle menzionate associazioni provinciali allevatori;

Decreta:
Art. 1

Negli stati di previsione dell'entrata e della spesa del bilancio della Regione siciliana, per l'esercizio finanziario 2000, sono introdotte le seguenti variazioni:


               
  Capitolo DENOMINAZIONE Variazioni Nomenclatore 
           

TITOLO II - Entrate extra-tributarie
RUBRICA 2 -  BILANCIO E TESORO
CATEGORIA 10 - Trasferimenti correnti

  3245 Assegnazioni varie dello Stato di parte corrente per interventi da effettuare nel territorio della Regione per l'agricoltura e le fore- 
ste       + 1.138.258.000 L.R. n. 47/77, art. 8 

ASSESSORATO REGIONALE DELL'AGRICOLTURA E DELLE FORESTE
RUBRICA 6 - ZOOTECNICA E CACCIA
CATEGORIA 4 -  Trasferimenti correnti

  16307 Contributi in favore dell'Associazione regionale dei consorzi provinciali allevatori dellaSicilia per la tenuta dei libri genealogici  
e per l'effettuazione dei controlli funzionali      + 1.138.258.000 L. n. 752/86, art. 4; L. n. 30/91 

Art. 2

Il presente decreto sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Palermo, 21 novembre 2000.
  NICOLOSI 

(2000.48.2396)
Torna al Sommariohome



   


DECRETO 24 novembre 2000.
Variazioni al bilancio della Regione per l'esercizio finanziario 2000.

L'ASSESSORE PER IL BILANCIO E LE FINANZE

Visto lo Statuto della Regione;
Visto il D.P.Reg. 28 febbraio 1979, n. 70, che approva il testo unico delle leggi sull'ordinamento del Governo e dell'Amministrazione della Regione siciliana;
Vista la legge regionale n. 9 del 17 marzo 2000, che approva il bilancio della Regione siciliana per l'anno finanziario 2000;
Visto l'art. 8, primo comma, della legge regionale n. 47/77 e successive modifiche ed integrazioni;
Vista la legge n. 13 del 9 gennaio 1989, recante "Disposizioni per favorire il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati";
Vista la nota n. 2199 del 13 novembre 2000, con la quale l'Assessorato regionale degli enti locali chiede l'iscrizione nel bilancio della Regione per il corrente esercizio finanziario della somma di L. 825.551.900 nel capitolo 58906;
Ritenuto, per quanto in premessa specificato, di apportare al bilancio della Regione, per l'esercizio finanziario 2000, le necessarie variazioni al fine di consentire la realizzazione degli interventi sopra descritti;

Decreta:
Art. 1

Negli stati di previsione dell'entrata e della spesa del bilancio della Regione siciliana, per l'esercizio finanziario 2000, sono introdotte le seguenti variazioni:


               
  Capitolo DENOMINAZIONE Variazioni Nomenclatore 
           

ASSESSORATO REGIONALE DEL BILANCIO E DELLE FINANZE

  TITOLO III - Alienazione di beni patrimoniali, trasferimenti di capitali e rimborso di crediti 

RUBRICA 2 -  BILANCIO E TESORO
CATEGORIA 14 - Trasferimenti di capitali

  4770 Assegnazioni dello Stato per la realizzazione di opere finalizzate al superamento ed all'eliminazione di barriere architettoniche ne- 
gli edifici privati       + 825.551.900 L. n. 13/89 

ASSESSORATO REGIONALE DEGLI ENTI LOCALI
TITOLO II - Spese in conto capitale
RUBRICA 3 - AFFARI SOCIALI
CATEGORIA 11 -  Trasferimenti in conto capitale

  58906 Somma da ripartire tra i comuni per la realizzazione di opere finalizzate al superamento ed all'eliminazione di barriere archi- 
tettoniche negli edifici privati      + 825.551.900 L. n. 13/89 

Art. 2

Il presente decreto sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione.
Palermo, 24 novembre 2000.
  NICOLOSI 

(2000.48.2465)
Torna al Sommariohome



   


ASSESSORATO DELLA COOPERAZIONE, DEL COMMERCIO, DELL'ARTIGIANATO E DELLA PESCA


DECRETO 24 novembre 2000.
Sospensione della nomina di commissari ad acta presso vari comuni per l'adozione di provvedimenti concernenti il commercio su aree pubbliche.

L'ASSESSORE PER LA COOPERAZIONE, IL COMMERCIO, L'ARTIGIANATO E LA PESCA

Visto lo Statuto della Regione;
Vista la legge regionale 1 marzo 1995, n. 18 e successive modificazioni;
Visti i decreti di cui all'allegato elenco, costituente parte integrante del presente provvedimento, con i quali a seguito di formali diffide ai comuni sono stati nominati commissari ad acta per l'adozione dei provvedimenti concernenti il commercio su aree pubbliche;
Visto il comma 5 dell'art. 5 della legge regionale 22 dicembre 1999, n. 28, di riforma della disciplina del commercio, che prevede l'adeguamento degli strumenti urbanistici generali ed attuativi delle amministrazioni comunali, da approvare a mezzo di apposite varianti da adottare e trasmettere entro il termine di 180 giorni dalla pubblicazione delle direttive di cui al comma 1;
Visto il D.P.Reg. dell'11 luglio 2000 (Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana n. 35 del 28 luglio 2000), concernente le direttive succitate;
Considerato che si ravvisa la necessitÓ di porre in condizione i comuni di adempiere agli obblighi di legge, garantendo il libero esercizio delle autonomie locali e dei pieni poteri per il perseguimento degli obiettivi fissati dalla stessa legge regionale n. 28/99;
Ritenuto, pertanto, di dovere sospendere l'esecutivitÓ dei decreti di cui all'elenco sopracitato;

Decreta:


Art. 1

Per le motivazioni in premessa, Ŕ sospesa l'esecutivitÓ dei decreti assessoriali di cui all'allegato elenco, con i quali sono stati nominati commissari ad acta presso i comuni per l'adozione dei provvedimenti concernenti il commercio su aree pubbliche.

Art. 2

Nel periodo di sospensione dei provvedimenti di commissariamento, i comuni possono operare in piena autonomia, fermo restando che, trascorso infruttuosamente il termine di 180 giorni di cui in premessa, si provvederÓ alla riattivazione dell'intervento sostitutivo.

Art. 3

E' fatto salvo il diritto alla corresponsione delle competenze dovute al commissario ad acta per l'attivitÓ svolta fino al momento della sospensione.
Palermo, 24 novembre 2000.
  SPERANZA 

Allegato

Comune      D.A. Data Commissario 
Campobello di Licata      1037 18-7-2000 Bellone Salvatore 
Canicattý      1038 18-7-2000 Bellone Salvatore 
Cattolica Eraclea      1041 18-7-2000 Mangiacavallo Giuseppe 
Cianciana      1042 18-7-2000 Listý Giovanni 
Comitini      1043 18-7-2000 Parlato Giovanni 
Favara      1044 18-7-2000 Listý Giovanni 
Menfi      1048 18-7-2000 Mangiacavallo Giuseppe 
Porto Empedocle      1054 18-7-2000 Mangiacavallo Giuseppe 
Racalmuto      1055 18-7-2000 Bracco Antonino 
Ravanusa      1057 18-7-2000 Gatto Girolamo 
Ribera      1059 18-7-2000 Mangiacavallo Giuseppe 
Sambuca di Sicilia      1060 18-7-2000 Paolo Mauro 
San Biagio Platani      1061 18-7-2000 Paolo Mauro 
S. Margherita di Belice      1062 18-7-2000 Giuseppe Mauro 
S. Stefano Quisquina      1063 18-7-2000 Giuseppe Mauro 
Sciacca      1064 18-7-2000 Zammito Laura 
Siculiana      1065 18-7-2000 Giuseppe Mauro 
Aci Bonaccorsi      10 14-1-2000 Peritonno Nicol˛ 
Camporotondo Etneo      73 24-1-2000 Galli Massimo 
Licodia Eubea      85 24-1-2000 Cacocciola Francesco 
Tremestieri Etneo      86 24-1-2000 Peritonno Nicol˛ 
Misterbianco      2530 29-12-1999 Cernigliaro Salvatore 
Aidone      1084 18-7-2000 Caltagirone Antonino 
Assoro      1085 18-7-2000 Caltagirone Antonino 
Calascibetta      1086 18-7-2000 Caltagirone Antonino 
Cerami      1088 18-7-2000 Randazzo Salvatore 
Enna      1089 18-7-2000 Randazzo Salvatore 
Leonforte      1090 18-7-2000 Randazzo Salvatore 
Pietraperzia      1091 18-7-2000 Randazzo Salvatore 
Regalbuto      1092 18-7-2000 Tuzzolino Luigi 
Sperlinga      1093 18-7-2000 Tuzzolino Luigi 
Valguarnera Caropepe      1095 18-7-2000 Tuzzolino Luigi 
Villarosa      1094 18-7-2000 Tuzzolino Luigi 
Alcara Li Fusi      2571 31-12-1999 Galli Massimo 
Alý      2572 31-12-1999 Galli Massimo 
Basic˛      1023 18-7-2000 Pecoraino Giovanni 
Cesar˛      2579 31-12-1999 Mangiacavallo Giuseppe 
Fiumedinisi      2582 31-12-1999 Polizzi Francesco 
Fondachelli Fantina      2584 31-12-1999 Polizzi Francesco 
Frazzan˛      1019 18-7-2000 Bonanno Raffaele 
Furnari      1020 18-7-2000 Bonanno Raffaele 
Galati Mamertino      2589 31-12-1999 La Rosa Salvatore 
Gallodoro      2590 31-12-1999 La Rosa Salvatore 
Graniti      2532 31-12-1999 Pecoraino Giovanni 
Gualtieri Sicamin˛      2544 31-12-1999 Pecoraino Giovanni 
Itala      2545 31-12-1999 Pecoraino Giovanni 
Lipari      53 24-1-2000 Pollicino Salvatore 
Mandanici      57 24-1-2000 Bonanno Raffaele 
MazzarrÓ S. Andrea      1024 18-7-2000 Visigoti Riccardo 
Merý      1025 18-7-2000 Visigoti Riccardo 
Milazzo      61 24-1-2000 Mauro Paolo 
Militello Rosmarino      1021 18-7-2000 Pecoraino Giovanni 
Mirto      1022 18-7-2000 Pecoraino Giovanni 
Mistretta      64 24-1-2000 Mauro Paolo 
Mojo Alcantara      65 24-1-2000 Lo Cascio Giuseppe 
Mongiuffi Melia      66 24-1-2000 Lo Cascio Giuseppe 
Montagnareale      74 24-1-2000 Fasciana Cesare 
Montalbano Elicona      75 24-1-2000 Fasciana Cesare 
Motta Camastra      1051 18-7-2000 Visigoti Riccardo 
Pace del Mela      78 24-1-2000 Salamone Pietro 
Pagliara      1018 18-7-2000 Mangano Antonino 
Raccuja      2546 31-12-1999 Rizzo Orazio 
Reitano      2547 31-12-1999 Rizzo Orazio 
Roccafiorita      2548 31-12-1999 Ventimiglia Giuseppe 
San Fratello      2551 31-12-1999 Chines Augusto 
San Salvatore di Fitalia      2552 31-12-1999 Chines Augusto 
S. Domenica di Vittoria      2554 31-12-1999 Roccapalumba Salvatore 
S. Lucia del Mela      2555 31-12-1999 Roccapalumba Salvatore 
Santa Marina Salina      2556 31-12-1999 Mangano Antonino 
Saponara      2559 31-12-1999 Mangano Antonino 
Terme Vigliatore      2563 31-12-1999 Cacocciola Francesco 
Torregrotta      2564 31-12-1999 Cacocciola Francesco 
Torrenova      2565 31-12-1999 Cacocciola Francesco 
Alia      2600 31-12-1999 Chines Augusto 
Aliminusa      2601 31-12-1999 Di Maria Melchiorre 
Altavilla Milicia      1026 18-7-2000 Gambino Guglielmo 
Altofonte      1027 18-7-2000 Gambino Guglielmo 
Baucina      2606 31-12-1999 Bracco Antonino 
Belmonte Mezzagno      2607 31-12-1999 Bracco Antonino 
Bompietro      2609 31-12-1999 Di Maria Melchiorre 
Borgetto      2610 31-12-1999 Ribellino Francesco 
Campofelice di Roccella      2612 31-12-1999 Salamone Pietro 
Carini      2614 31-12-1999 Salamone Pietro 
Casteldaccia      2615 31-12-1999 Salamone Pietro 
Castronovo di Sicilia      2616 31-12-1999 Bonanno Raffaele 
CefalÓ Diana      2617 31-12-1999 Bonanno Raffaele 
Cefal¨      2618 31-12-1999 Cernigliaro Salvatore 
Collesano      2591 31-12-1999 Iovino Gioacchino 
Contessa Entellina      2599 31-12-1999 Visigoti Riccardo 
Corleone      2598 31-12-1999 Visigoti Riccardo 
Godrano      2595 31-12-1999 Lanzetta Salvatore 
Gratteri      2594 31-12-1999 Iovino Gioacchino 
Chiaramonte Gulfi      1028 18-7-2000 Roccapalumba Salvatore 
Augusta      1006 18-7-2000 Ribellino Francesco 
Alcamo      1066 18-7-2000 Donatuti Ludovico 
Buseto Palizzolo      1067 18-7-2000 Donatuti Ludovico 
Campobello di Mazara      1069 18-7-2000 Cacocciola Francesco 
Castellammare del Golfo      1070 18-7-2000 Bracco Antonino 
Favignana      1073 18-7-2000 Zammito Laura 
Erice      1072 18-7-2000 Cacocciola Francesco 
Gibellina      1074 18-7-2000 Visigoti Riccardo 
Marsala      1075 18-7-2000 Zammito Laura 
Pantelleria      1078 18-7-2000 Cacocciola Francesco 
Petrosino      1079 18-7-2000 Pipitone Leonardo 
Salemi      1081 18-7-2000 Mangiacavallo Giuseppe 
San Vito Lo Capo      1082 18-7-2000 Cacocciola Francesco 
Trapani      1083 18-7-2000 Pipitone Leonardo 
Vita      1071 18-7-2000 Pipitone Leonardo 

(2000.48.2467)
Torna al Sommariohome




ASSESSORATO DELLA SANITA'


DECRETO 22 novembre 2000.
Approvazione del programma di formazione per i cittadini volontari, non medici nÚ infermieri, presentato dall'A.N.P.A.S. Comitato regionale Sicilia.

L'ASSESSORE PER LA SANITA'

Visto lo Statuto della Regione;
Vista la legge 23 dicembre 1978, n. 833, istitutiva del S.S.N.;
Visto il D.P.R. 27 marzo 1992, recante "Atto di indirizzo e coordinamento alle regioni per la determinazione dei livelli di assistenza sanitaria di emergenza";
Visto il decreto n. 99114 del 4 maggio 1992, con il quale sono stati istituiti i Dipartimenti di emergenza sanitaria;
Visto il decreto n. 2802 del 23 ottobre 1992, che individua i responsabili delle centrali operative;
Vista la legge regionale 3 novembre 1993, n. 30, ed, in particolare, l'art. 36, che individua gli obiettivi degli interventi nell'area di emergenza sanitaria;
Visto l'atto di intesa tra Stato e Regioni di approvazione delle linee guida sul sistema di emergenza sanitaria in applicazione del D.P.R. 27 marzo 1992;
Visto il decreto n. 27162 dell'11 novembre 1998 di approvazione del documento, che detta norme tecnico-organizzative sul funzionamento del sistema di emergenza regionale il cui allegato A definisce il coinvolgimento delle associazioni di volontariato che, con compiti differenziati, assolvono alle funzioni di:
a)  intervento di soccorso;
b)  filtro, per le strutture di emergenza-urgenza ospedaliera, delle richieste di intervento non necessarie o altrimenti gestibili;
c)  messa in sicurezza del paziente e ripristino delle funzioni vitali compromesse nel minor tempo possibile;
Considerato che obiettivo primario delle attivitÓ di emergenza-urgenza Ŕ quello di garantire un intervento tempestivo ed adeguatamente qualificato che affronti i casi di:
-  emergenza sanitaria, comportante la compromissione di una o pi¨ funzioni vitali, che richiede immediato intervento di valutazione e stabilizzazione delle medesime, la cui carenza determinerebbe in breve tempo la morte del paziente;
-  urgenza, che determina la necessitÓ di un intervento sanitario senza il quale sorge un rischio per la vita del paziente e/o danni permanenti;
Visto il programma di formazione presentato dall'A.N.P.A.S. (Associazione nazionale pubblica assistenza) Comitato regionale Sicilia, rivolto ai cittadini, non medici nÚ infermieri, che come volontari vogliano aderire all'attivitÓ di soccorso in cui Ŕ impegnata detta Associazione e di cui agli allegati A e B del presente decreto;
Ritenuto che il predetto programma possa garantire un'adeguata formazione e preparazione per detti volontari aderenti all'A.N.P.A.S.;
Considerato che il P.S.R. al punto 4.4. - Rete per l'emergenza sanitaria - prevede l'intervento dei volontari con idonea preparazione e ad operare nel sistema dell'emergenza;

Decreta:


Art. 1

E' approvato il programma di formazione per i cittadini volontari, non medici nÚ infermieri, presentato dall'A.N.P.A.S. Comitato regionale Sicilia come da allegati A e B, che fanno parte integrante del presente decreto.

Art. 2

Il programma di cui all'art. 1 rappresenta il corso base di formazione dei volontari, non medici nÚ infermieri, delle associazioni di pubblica assistenza aderenti all'A.N.P.A.S.
Nelle more che questo Assessorato stabilisca il percorso formativo dei volontari soccorritori per l'emergenza sanitaria ai sensi del punto 4.4. del Piano sanitario regionale, l'idoneitÓ conseguita per la partecipazione al precitato corso costituisce titolo abilitante per i volontari, non medici nÚ infermieri, dell'A.N.P.A.S.
Il presente decreto sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Palermo, 22 novembre 2000.
  PROVENZANO 



Allegati
PROTOCOLLO FORMATIVO DEI VOLONTARI SOCCORRITORI DELL'A.N.P.A.S. COMITATO REGIONALE SICILIA


PREMESSA
Nella Regione siciliana il soccorso ed il trasporto di feriti ed ammalati vengono prevalentemente svolti dalle associazioni del volontariato con l'attivitÓ dei propri operatori, chiamati a fornire ai cittadini interventi sempre pi¨ qualificati in conseguenza dell'evoluzione tecnica e scientifica del soccorso.
L'interesse della comunitÓ a ricevere servizi adeguati comporta che gli operatori del volontariato siano dotati di una specifica competenza ed autorevolezza.
La formazione del volontariato Ŕ pertanto elemento necessario di una efficace organizzazione del soccorso e trasporto sanitario. Essa deve essere mirata al raggiungimento di uniformi livelli di conoscenze tecniche, all'acquisizione del ruolo sociale del volontariato ed alla costituzione di una base psicologica per la corretta comprensione delle situazioni.
La formazione dei volontari dell'A.N.P.A.S. Sicilia nelle attivitÓ di primo soccorso Ŕ svolta anche dalle singole organizzazioni di volontariato aderenti dell'A.N.P.A.S. Sicilia sulla base del presente protocollo formativo.
Natura dei corsi
La formazione deve prevedere la progressione attraverso due livelli:
-  livello di base;
-  livello avanzato.
Livello di base per mettere il volontario nella condizione di poter avere un approccio corretto col cittadino ammalato od infortunato.
Livello avanzato per adeguare le conoscenze al ruolo di operatore del soccorso, integrato nel lavoro di gruppo e di supporto all'attivitÓ medica.
I corsi di entrambi i livelli devono prevedere lezioni teoriche, pratiche e simulazioni.
SarÓ cura dell'associazione tenere costantemente aggiornati i propri volontari soccorritori e verificare il loro processo formativo attraverso la valutazione qualitativa del servizio prestato.
Organizzazione
I corsi sono organizzati dalle associazioni di volontariato, aderenti all'A.N.P.A.S. Comitato regionale Sicilia, che dispongano di almeno 2 coordinatori della formazione e siano iscritti nel registro regionale dei coordinatori di formazione A.N.P.A.S. Sicilia, tenuto dall'A.N.P.A.S. Sicilia, e che svolgono servizio di soccorso, o interessati a richiedere l'autorizzazione all'esercizio delle attivitÓ di trasporto ed eventualmente di soccorso infermi e feriti.
Requisiti di ammissione
-  etÓ minima 17 anni (1░ livello) e 18 (2░ livello);
-  idoneitÓ psicofisica che pu˛ essere anche attestata dal medico dell'associazione d'appartenenza.
Direttore del corso
Medico con esperienza nell'area dell'emergenza sanitaria designato dall'associazione promotrice del corso.
Docenti
Sono scelti dal direttore del corso in base ai criteri di competenza specialistica e di efficacia didattica.
Per le attivitÓ esercitative possono essere impegnati istruttori selezionati tra i soccorritori professionali e volontari che abbiano partecipato ad un apposito corso di preparazione organizzato dall'A.N.P.A.S. e siano iscritti nel registro regionale dei formatori e dei soccorritori tenuto dall'A.N.P.A.S. Comitato regionale Sicilia.
Esame conclusivo
Per l'ammissione all'esame, il direttore del corso dovrÓ verificare la partecipazione del volontario ad almeno i 4/5 delle ore previste per teoria ed esercitazione.
L'esame si articola in una prova scritta ed una pratica.
Prova scritta: test a riposte multiple su 20 domande estratte da quiz predisposti a livello regionale, riguardanti gli argomenti trattati nel programma, rispetto alle quali vi sia la presenza dell'80% di risposte esatte.
Prova pratica: esecuzione di tecniche manuali e strumentali.
Commissione d'esame
E' costituita dal direttore del corso, da un delegato del-l'A.N.P.A.S.Sicilia, da un funzionario dell'Assessorato regionale della sanitÓ e da un medico designato dalla centrale operativa 118.
Almeno 20 giorni prima delle prove d'esame, l'Assessorato regionale notificherÓ all'associazione il nominativo del medico e del funzionario.
Il superamento del corso viene comunicato dalla commissione di esame all'A.N.P.A.S. regionale che rilascia l'attestato di idoneitÓ.
Durata del corso
Livello di base: 60 ore di cui 30 di teoria e pratica e 30 di esercitazioni pratiche da svolgere anche durante le ore di servizio.
Livello avanzato: 45 ore di cui 27 di teoria e pratica e 18 di tirocinio pratico sulle ambulanze.
Con il riconoscimento del corso di formazione del volontario soccorritore, l'Assessorato della sanitÓ concretizza la possibilitÓ del cittadino-volontario di contribuire a dare vita ad un grande progetto di diritto alla salute, riaffermando i valori, la storia e le esperienze, indicatori della motivazione dell'essere volontari.
ALLEGATO A
Contenuto: modello pedagogico e criteri per un ruolo, analisi del ruolo, moduli formativi orientati al problema e contenenti le capacitÓ e le metodiche di soccorso adeguate al volontario, criteri per la progettazione e organizzazione dei corsi.
Destinatari: i cittadini che intendono diventare volontari soccorritori A.N.P.A.S. Sicilia.
ALLEGATO B
Contenuto: 1░ modello formativo "Volontari soccorritori A.N.P.A.S. Sicilia".
Destinatari: volontari soccorritori A.N.P.A.S. Sicilia giÓ attivi, con 2 anni di anzianitÓ e che abbiano giÓ frequentato il corso allegato A.
2░ modulo formativo "Istruttori soccorritori A.N.P.A.S. Sicilia".
Destinatari: volontari soccorritori A.N.P.A.S. Sicilia selezionati dalle associazioni aderenti all'A.N.P.A.S. Sicilia (medici, infermieri professionali, volontari soccorritori giÓ attivi con 3 anni di anzianitÓ e che abbiano giÓ frequentato il modulo 1).
3░ modulo formativo "Coordinatori formazione A.N.P.A.S. Sicilia".
Destinatari: direttori sanitari, volontari, infermieri professionali, medici, impegnati nel servizio di emergenza e nella formazione (sia come formatori che come responsabili dei corsi).
4░  modulo formativo volontari soccorritori A.N.P..S. Sicilia nella gestione della max-emergenza.
Destinatari: il corso mira a formare volontari soccorritori che dispongano di competenze omogenee sulle procedure operative della protezione civile e che sappiano interagire opportunamente con la direzione dei sistemi di gestione dell'emergenza e con la base della propria associazione in situazioni di "Catastrofi sociali - Linee-Guida sull'organizzazione sanitaria in caso di catastrofi sociali emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della protezione civile Ufficio emergenze - Servizio emergenza sanitaria (Ods. n. 1 del 27 aprile 1992).

Allegato A
CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI AL PRIMO SOCCORSO
1░ livello

Obiettivi generali
Acquisire la consapevolezza del ruolo sociale del volontario.
Acquisire una base psicologica: saper rilevare i bisogni del cittadino "malato" ed operare per il suo soddisfacimento.
Acquisire una base tecnico-nozionistica: fornire al soccorritore gli elementi per la piena conoscenza delle azioni, degli elementi che interagiscono.
Durata complessiva 60 ore ripartite fra teoria-pratica e tirocinio.
RUOLO DEL VOLONTARIO

Titoli
La solidarietÓ.
Cosa vuol dire essere volontari.
Presentazione della propria organizzazione: finalitÓ e ruolo.
Obiettivi
Definire il ruolo sociale del volontariato.
Identificare i doveri sociali del volontario.
Definire i rapporti con le istituzioni.
Descrivere le convenzioni.
ASPETTI RELAZIONALI NELL'APPROCCIO AL PAZIENTE

Titoli
I bisogni di base.
La salute e le malattie.
Il dolore.
La morte.
La fiducia.
La comunicazione.
L'autocontrollo.
Obiettivi
Definire le necessitÓ primarie dei pazienti nei momenti di pericolo.
Definire i problemi dell'individuo connessi al passaggio repentino da uno stato di benessere allo stato di malattia (il dolore, la morte).
Elencare possibili schemi di comportamento che sviluppino la comunicabilitÓ e l'autocontrollo.
TRAUMATOLOGIA E TRATTAMENTO DELLE LESIONI

Titoli
Impiego dei sistemi di immobilizzazione e trasporto.
Trasporto del paziente traumatizzato con particolare riferimento ai traumi vertebro-midollari.
Obiettivi
Saper applicare i sistemi di immobilizzazione e trasporto:
-  cucchiaio;
-  tavola;
-  coltrino;
-  collari cervicali;
- stecco bende;
-  protezione termica.
PROBLEMATICHE DEL SOCCORSO IN SITUAZIONI SPECIFICHE SOCIO-SANITARIE

Titoli
Psichiatria.
Tossicodipendenza.
Alcolismo.
Maltrattamenti ed abusi.
Obiettivi
Riconoscimento delle evenienze specifiche sovracitate.
Approccio mirato al paziente.
Normative vigenti.
IL SUPPORTO VITALE DI BASE E NORME ELEMENTARI DI PRIMO SOCCORSO

Titoli
Basi di anatomia e fisiologia applicate alle situazioni d'emergenza.
Riconoscimento di sintomi e segni relativi a situazioni di emergenza-urgenza.
Supporto vitale di base (B.L.S.).
Posizionamento del paziente.
Norme elementari di primo soccorso.
Situazioni speciali di rianimazione (ustioni, annegamento, shock elettrico).
Obiettivi
Saper conoscere i sintomi e segni relativi a situazioni d'emergenza-urgenza ed applicazione ossigeno-terapia:
- cianosi;
- alterazione della pressione arteriosa;
-  alterazione dello stato di coscienza;
-  alterazione della mobilitÓ e sensibilitÓ.
Saper applicare secondo le regole internazionali il B.L.S.
Saper applicare le norme di corretto posizionamento del paziente:
- posizionamento laterale di sicurezza;
-  posizione antishock;
- posizioni relative e situazioni speciali.
Saper applicare le norme elementari di primo soccorso:
-  blocco di emorragia esterna;
-  protezione di ferite;
-  protezione delle ustioni.
Definire situazioni speciali di rianimazione di base:
-  ipotermia;
-  annegamento;
-  trauma;
-  ustioni;
-  shock elettrico;
-  intossicazioni.
Saper affrontare le emergenze ostetrico-ginecologiche.
I MEZZI DI SOCCORSO: IGIENE E PREVENZIONE NEL SOCCORSO E SULLE AMBULANZE

Titoli
I mezzi di soccorso e le normative vigenti.
L'ambulanza di primo soccorso e trasporto ordinario.
L'ambulanza attrezzata O.M.S.
L'emiambulanza.
Le apparecchiature
L'asepsi.
La disinfezione.
La trasmissione delle infezioni.Le pi¨ comuni malattie infettive e modalitÓ di trasmissione:
-  epatite virale;
- AIDS;
-  encefalite;
-  malattie dermatologiche.
I pi¨ comuni sistemi e prodotti di disinfezione.
Obiettivi
Definire le tipologie dei mezzi di soccorso secondo le normative vigenti.
Saper utilizzare i dispositivi e le apparecchiature in dotazione al mezzo di primo soccorso.
Definire le caratteristiche determinanti dei mezzi di soccorso.
Identificare le problematiche relative alla trasmissione interumana di malattie infettive durante le attivitÓ di soccorso.
Definire le procedure necessarie al mantenimento dell'igiene ambientale dei mezzi di soccorso.
PREVENZIONE ANTINFORTUNISTICA

Titoli
La prevenzione antinfortunistica negli interventi di soccorso.
Situazioni di pericolo in ambiente domestico.
Obiettivi
Identificare le norme di comportamento e le procedure necessarie alla prevenzione degli infortuni durante il soccorso.
Definire le regole di protezione attiva e passiva.

Allegato B
CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI AL PRIMO SOCCORSO
2░ livello

Obiettivi generali
Acquisire tecniche approfondite d'intervento.
Saper coordinare l'intervento dei soccorsi.
Saper collaborare nell'ambito di una equipe di soccorso con medico.
Saper svolgere funzioni formative per i volontari.
Durata complessiva 45 ore ripartite fra teoria-pratica e tirocinio.
L'ORGANIZZAZIONE DEI SISTEMI D'EMERGENZA

Titoli
Rapporti tra le unitÓ periferiche ed il coordinamento del sistema d'emergenza anche in riferimento alle max-emergenze.
L'applicazione dei protocolli operativi del sistema.
Obiettivi
Definizione dei metodi per l'adeguamento dell'associazione al sistema d'emergenza.
Comprendere il significato dell'integrazione delle varie componenti il sistema.
Attrezzature e manovre in una equipe di soccorso.
IL SUPPORTO VITALE IN EMERGENZA

Titoli
BLS e concetto di supporto vitale avanzato.
Obiettivi
Saper applicare secondo le regole internazionale BLS.
Comprendere il significato del supporto vitale avanzato.
LE ATTREZZATURE IN EMERGENZA SANITARIA

Titoli
Le apparecchiature elettromedicali: conoscenza e modalitÓ d'impiego.
L'impiego pratico di tutti i presidi in interventi complessi.
Obiettivi
Saper utilizzare in situazioni d'emergenza tutti i dispositivi e le apparecchiature.
ASPETTI GIURIDICI DI RESPONSABILITA' DEL SOCCORRITORE VOLONTARIO

Titoli
La responsabilitÓ penale.
La responsabilitÓ civile.
Obiettivi
Identificare gli aspetti di legge che disciplinano le attivitÓ di primo soccorso.
LE ATTREZZATURE IN EMERGENZA SANITARIA

Titoli
Le apparecchiature elettromedicali: conoscenza e modalitÓ d'impiego.
L'impiego pratico di tutti i presidi in interventi complessi.
Obiettivi
Saper utilizzare in situazioni d'emergenza tutti i dispositivi e le apparecchiature.
INDICAZIONI GENERALI PER IL TIROCINIO DEI VOLONTARI NELL'EMERGENZA SANITARIA

Titoli
La scelta dei contenuti.
L'approccio relazionale al volontariato in formazione.
La corretta esposizione e la traduzione pratica delle nozioni acquisite.
Obiettivi
Acquisire la padronanza e l'uniformitÓ nel processo formativo dei volontari in formazione.
(2000.47.2376)
Torna al Sommariohome


DISPOSIZIONI E COMUNICATI






ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E DELLE FORESTE

Costituzione di servit¨ di acquedotto, a favore del demanio della Regione siciliana, ramo agricoltura e foreste, per lavori relativi al comprensorio irriguo San Leonardo Ovest - 4░ lotto - distribuzione Comprensorio Villabate, comune di Palermo.


Con decreto dell'Assessore per l'agricoltura e le foreste n. 1346 del 19 ottobre 2000 Ŕ stata costituita la servit¨ di acquedotto a favore del demanio della Regione siciliana, ramo agricoltura e foreste, sugli immobili siti nel comune di Palermo di proprietÓ delle ditte qui di seguito elencate:
Allegato
1)  Ballerini Franca, nata a Palermo il 28 luglio 1946, codice fiscale BLL FNC 46L68 G273H: foglio 94, particella 1353, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 182,30, superficie occupata mq. 182 indennitÓ L. 2.834.112, quietanzata il 28 marzo 2000, assegno circolare n. 6000519385-03 del 22 dicembre 1999;
2)  Ballerini Carla, nata a Palermo il 7 novembre 1949, codice fiscale BLL CRL 49S47 G273I: foglio 94, particella 1370, contrada Carmine, coltura agrumeto, superficie asservita mq. 200, superficie occupata mq. 200; foglio 94, particella 1375, superficie asservita mq. 56, superficie occupata mq. 56, indennitÓ L. 2.605.056, quietanzata il 28 marzo 2000, assegno circolare n. 60000519384-02 del 22 dicembre 1999;
3)  Ballerini Maria Giovanna, nata a Palermo il 22 dicembre 1941, codice fiscale BLL MGV 41T62 G273T: foglio 94, particella 1357, contrada Carmine, coltura agrumeto, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 60, indennitÓ L. 488.640, quietanzata il 20 marzo 2000, assegno circolare n. 6001651959-04 del 22 dicembre 1999;
4)  Ballerini Enrico, nato a Palermo il 3 febbraio 1952, codice fiscale BLL NRC 52B03 G273H; Ballerini Maria Giovanna, nata a Palermo il 22 dicembre 1941, codice fiscale BLL MGV 41T62 G273T; Ballerini Luisa, nata a Palermo il 23 settembre 1958, codice fiscale BLLLSU 58P63 G273Q; Ballerini Carla, nata a Palermo il 7 novembre 1949, codice fiscale BLL CRL 49S47 G273I; Ballerini Pietro, nato a Palermo il 3 gennaio 1944, codice fiscale BLL PTR 44A03 G273D; Ballerina Franca, nata a Palermo il 28 luglio 1946, codice fiscale BLL FNC 46L68 G293H; Coffaro Angelo, nato a Villabate il 21 febbraio 1952, codice fiscale CFF NGL 52B21 L916X: foglio 94, particella 1369, contrada Carmine, coltura limoneto, superficie asservita mq. 68, superifice occupata mq. 62; particella 1365, superficie asservita mq. 50, superficie occupata mq. 50; particella 1361, superficie asservita mq. 42, superficie occupata mq. 42; particella 1356, superficie asservita mq. 80, superficie occupata mq. 80; particella 1373, superficie asservita mq. 196, superficie occupata mq. 107, indennitÓ L. 4.073.006, quietanzata il 7 aprile 2000, assegno circolare n. 6002342647 del 7 aprile 2000;
5)  Ballerini Enrico, nato a Palermo il 3 febbraio 1952, codice fiscale BLL NRC 52B03 G273H; Ballerini Maria Giovanna, nata a Palermo il 22 dicembre 1941, codice fiscale BLL MGV 41T62 G273T; Ballerini Luisa, nata a Palermo il 23 settembre 1958, codice fiscale BLLLSU 58P63 G273Q; Ballerini Carla, nata a Palermo il 7 novembre 1949, codice fiscale BLL CRL 49S47 G273I; Ballerini Pietro, nato a Palermo il 3 gennaio 1944, codice fiscale BLL PTR 44A03 G273D; Ballerina Franca, nata a Palermo il 28 luglio 1946, codice fiscale BLL FNC 46L68 G293H: foglio 94, particella 1352, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 352, superficie occupata mq. 352, indennitÓ L. 3.418.624, quietanzata il 7 aprile 2000, assegno circolare n. 6002342644-12 del 4 aprile 2000;
6)  Ballerini Maria Giovanna, nata a Palermo il 22 dicembre 1941, codice fiscale BLL MGV 41T62 G273T: foglio 94, particella 1372, contrada Carmine, coltura limoneto, superficie occupata mq. 62, indennitÓ L. 213.156, quietanzata il 7 aprile 2000, assegno circolare n. 6012854337-09 del 4 aprile 2000;
7)  Ballerini Enrico, nato a Palermo il 3 febbraio 1952, codice fiscale BLL NRC 52B03 G273H: foglio 94, particella 13712, contrada Carmine, coltura limoneto, superficie asservita mq. 26, superficie occupata mq. 60, indennitÓ L. 381.468, quietanzata il 7 aprile 2000, assegno circolare n. 6012854336-08 del 4 aprile 2000;
8)  Cavallaro Serafino, nato a Palermo il 3 giugno 1926, codice fiscale CVL SFN 26H03 G273H, via Luigi Bertet Gen., 148 - Palermo: foglio 94, particella 954, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 24, superficie occupata mq. 24, indennitÓ L. 244.225, quietanzata il 12 giugno 2000, assegno n. 6012868702-09 del 16 maggio 2000;
9)  Cavallaro Angela, nata a Palermo il 15 ottobre 1937, codice fiscale CVL NGL 37R55 G273E, via Luigi Bertet Gen. n. 148 - Palermo: foglio 94, particella 752, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 24, superficie occupata mq. 24, indennitÓ L. 244.225, quietanzata il 12 giugno 2000, assegno circolare n. 6012868701-08 del 16 maggio 2000;
10)  Semilia Angelo, nato a Palermo il 25 novembre 1937, via F. Baracca, 11 - Caldogno (VI): foglio 110, particella 509, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie occupata mq. 36, indennitÓ L. 244.225, quietanzata il 12 giugno 2000, assegno circolare n. 6012868701-08 del 16 maggio 2000;
11)  Gambino Anna Maria, nata a Palermo il 28 dicembre 1938, codice fiscale GMB NMR 38T68 G273Y; Gambino Francesco Fil., nato a Palermo il 2 agosto 1941, codice fiscale GMB FNC 41M02 G273I; Gambino Agatina, nata a Cinisi il 18 ottobre 1943, codice fiscale GMB GTN 43R58 G708M; Gambino Salvatore, nato a Palermo il 30 marzo 1948, codice fiscale GMB SVT 48C30 G273V, via Autonomia Siciliana, 51 - Palermo: articolo 56506, foglio 94, particella 216, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 380, superficie occupata mq. 380; particella 298, superficie asservita mq. 226, superficie occupata mq. 226; particella 299, superficie asservita mq. 290, superficie occupata mq. 290; particella 77, superficie asservita mq. 480, superficie occupata mq. 480, indennitÓ L. 7.749.632, quietanzata il 28 giugno 2000, assegno circolare n. 6002958339-01 del 26 giugno 2000;
12)  Lo Giudice Lorenzo, nato a Palermo il 13 novembre 1922, codice fiscale LGD LNZ 22S13 G273V, via Galletti, 112/A - Palermo: articolo 56506, foglio 94, particella 26, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 130, superficie occupata mq. 130, indennitÓ L. 732.160, quietanzata il 28 giugno 2000, assegno circolare n. 6012868771-00 del 26 giugno 2000;
13)  D'Amico Giuseppa, nata a Palermo il 5 settembre 1947, codice fiscale DMC GPP 47P45 G273F, via Galletti n. 126 - Palermo: articolo 23401 foglio 94, particella 361, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 70, superficie occupata mq. 70, indennitÓ L. 394.240, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno circolare n. 6012854302-00 del 4 aprile 2000;
14)  D'Amico Angela, nata a Palermo il 2 febbraio 1939, codice fiscale DMC NGL 39B42 G273L, piazza della Regione n. 40 - Villabate: articolo 31252, foglio 94, particella 25, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 50, superficie occupata mq. 50; articolo 23401, foglio 94, particella 905, superficie asservita mq. 22, superficie occupata mq. 22, indennitÓ L. 405.504,quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854301 del 4 aprile 2000;
15)  D'Amico Nunziata, nata a Palermo il 10 febbraio 1935, codice fiscale DMC NNZ 35B50 G273V, via Galletti n. 231 - Palermo: articolo 31252, foglio 94, particella 906, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 86, superficie occupata mq. 86, indennitÓ L. 484.352;
16)  Lo Giudice Anna, nata a Palermo il 2 marzo 1920, codice fiscale LGD NNA 20C42 G273Q, via Galletti n. 120 - Palermo: articolo 42475, foglio 94, particella 713, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 88, superficie occupata mq. 88; particella 714, superficie asservita mq. 36, superficie occupata mq. 36, indennitÓ L. 698.368, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854303-01 del 4 aprile 2000;
17)  Lo Giudice Lorenzo, nato a Palermo il 13 novembre 1922, codice fiscale LGD LNZ 22S13 G273V, via Galletti n. 112/A - Palermo: articolo 42477, foglio 94, particella 446, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5; particella 712, superficie asservita mq. 60, superficie occupata mq. 60, indennitÓ L. 366.080;
18)  Inzerillo Domenica, nata a Palermo il 23 luglio 1930, codice fiscale NZR DNC 30L63 G273X, via Falsomiele n. 6 - Palermo: articolo 48675, foglio 94, particella 915, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 88, superficie occupata mq. 88, indennitÓ L. 495.616, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448659-11 del 25 febbraio 2000;
19)  Calabrese Grazia, nata a Palermo il 22 maggio 1937, codice fiscale CLB CRZ 37E62 G273K, via dell'Orsa Minore, 2 - Palermo: articolo 18511, foglio 94, particella 442, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 62, superficie occupata mq. 62, indennitÓ L. 349.184, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 6001448660-12 del 25 febbraio 2000;
20)  Inzerillo Gaetano, nato a Palermo l'1 gennaio 1934, codice fiscale NZR GTN 34A01 G273T, piazzale del Fante, 49 - Palermo: articolo 66408, foglio 94, particella 441, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 38, superficie occupata mq. 38, indennitÓ L. 214.016, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448661-00 del 25 febbraio 2000;
21)  Albanese Maria Giovanna, nata a Palermo il 23 gennaio 1939; Zarcone Antonino, nato a Villabate il 29 luglio 1930, via G. Leopardi, 33 - Villabate: articolo 73378, foglio 94, particella 963, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 35, superficie occupata mq. 35, indennitÓ L. 197.120;
22)  Inzerillo Casimiro, nato a Palermo il 28 settembre 1932, codice fiscale NZR CMR 32P28 G273S, via dell'Orsa Minore, 2 - Palermo: articolo 53402, foglio 94, particella 526, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 50, superficie occupata mq. 50; particella 445, superficie asservita mq. 14, superficie occupata mq. 14, indennitÓ L. 360.448, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 60014486662-01 del 25 febbraio 2000;
23)  Fontana Giuseppa, nata a Palermo il 26 novembre 1958, codice fiscale FNT GPP 58S66 G273N, corso dei Mille, 1580/B - Palermo: articolo 44893, foglio 94, particella 1048, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40; particella 374, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40; particella 419, superficie asservita mq. 120, superficie occupata mq. 120, indennitÓ L. 1.126.400, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 600234640-08 del 4 aprile 2000;
24)  Fontana Luigi, nato a Palermo il 28 marzo 1917, codice fiscale FNT LGU 17C18 G273U, cortile Zarcone, 1 - Palermo: articolo 37274, foglio 94, particella 425, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 50, superficie occupata mq. 50, indennitÓ L. 281.600, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448663-02 del 25 febbraio 2000;
25)  Mangano Giovanni, nato a Palermo il 2 settembre 1926, codice fiscale MNN GNN 26P02 G273Z, corso dei Mille, 1484/B: articolo 82774, foglio 94, particella 1290, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40; articolo 82776, foglio 94, particella 423, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 450.560, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448664-03 del 25 febbraio 2000;
26)  Fontana Luigi, nato a Palermo il 31 luglio 1948, codice fiscale FNT LGU 48L31 G273F, cortile Vaccaro, 53-59 - Palermo: articolo 21322, foglio 94, particella 366, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 60, superficie occupata mq. 60, indennitÓ L. 337.920, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 601854304-02 del 4 aprile 2000;
27)  Fontana Luigi, nato a Palermo il 31 luglio 1948, codice fiscale FNT LGU48L31 G273F, cortile Vaccaro, 53-59 - Palermo: articolo 46954, foglio 94, particella 378, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5; articolo 37274, foglio 94, particella 585, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5, indennitÓ L. 56.320, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854305-03 del 4 aprile 2000;
28)  Gambino Anna Maria, nata a Palermo il 28 dicembre 1938, codice fiscale GMB NMR 38T68 G273Y; Gambino Francesco Fil., nato a Palermo il 2 agosto 1941, codice fiscale GMB FNC 41M02 G273I; Gambino Agatina, nata a Cinisi il 18 ottobre 1943, codice fiscale GMB GTN 43R58 G708M; Gambino Salvatore, nato a Palermo il 30 marzo 1948, codice fiscale GMB SVT 48C30 G273V, via Autonomia Siciliana, 51 - Palermo: articolo 56506, foglio 93, particella 133, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 300, superficie occupata mq. 300; foglio 94, particella 36, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30; particella 37, superficie asservita mq. 142, superficie occupata mq. 142, indennitÓ L. 2.658.304;
29)  Mangano Salvatore, nato a Palermo il 24 febbraio 1920, codice fiscale MNG SVT 20B24 G273E, via S76 n. 4 - Palermo: articolo 51583, foglio 93, particella 189, contrada Piano Fico, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 42, superficie occupata mq. 42, indennitÓ L. 236.544, quietanzata il 17 maggio 2000, assegno n. 6012854383-03 dell'11 maggio 2000;
30)  Cirasola Vincenza, nata a Palermo l'1 maggio 1948, codice fiscale CRS VCN 48E41 G273Y; Cirasola Nunziata, nata a Palermo il 22 settembre 1951, codice fiscale CRS NNZ 51P62 G273P: articolo 68115, foglio 93, particella 311, contrada Piano Fico, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10; particella 306, superficie asservita mq. 27, superficie occupata mq. 27, indennitÓ L. 208.384, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 601285430604 del 4 aprile 2000;
31)  Zarcone Antonino, nato a Villabate il 29 luglio 1930, via G. Leopardi, 33 - Villabate: foglio 93, particella 374, contrada Piano Fico, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25, indennitÓ L. 140.800;
32)  Mangano Salvatore, nato a Palermo il 24 febbraio 1920, codice fiscale MNG SVT 20B24 G273E: articolo 51573, foglio 93, particella 317, contrada Piano Fico, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 210, superficie occupata mq. 210; particella 346, superficie asservita mq. 90, superficie occupata mq. 90, indennitÓ L. 1.889.400, quietanzata il 17 maggio 2000, assegno n. 6002342661-03 dell'11 maggio 2000;
33)  Mangano Girolamo, nato a Palermo il 12 agosto 1915, codice fiscale MNG GLM 15M12 G273S: articolo 18268, foglio 93, particella 199, contrada Piano Fico, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 90, superficie occupata mq. 90; particella 591, superficie asservita mq. 12, superficie occupata mq. 12; particella 187, superficie asservita mq. 48, superficie occupata mq. 48, indennitÓ L. 881.520, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 600163748310-10 del 10 febbraio 2000;
34)  Pace Antonina, nata a Palermo il 30 gennaio 1969, codice fiscale PCA NNN 69A70 G273G: articolo 57466, foglio 93, particella 127, contrada Piano Fico, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 190, superficie occupata mq. 190, indennitÓ L. 1.196.620, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6002342618-12 del 25 febbraio 2000;
35)  Fontana Salvatore, nato a Palermo l'8 febbraio 1920, codice fiscale FNT SVT 20B08 G273G: articolo 84366, foglio 93, particella 369, contrada Piano Fico, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 251.920, quietanzata il 8 giugno 2000, assegno n. 6012868730-11 del 6 giugno 2000;
36)  Albanese Francesco, nato a Palermo il 13 novembre 1945, codice fiscale LBN FNC 45S13 G273H: articolo 53972, foglio 93, particella 198, contrada Piano Fico, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 52, superficie occupata mq. 52, indennitÓ L. 327.496, quietanzata il 7 aprile 2000, assegno n. 6001448665-04 del 25 febbraio 2000;
37)  Ilardi Luigi, nato a Palermo il 7 marzo 1930, codice fiscale lrd lgu 30C07 G273Y: articolo 58401, foglio 92, particella 2734, contrada Roccella, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 20, superficie occupata mq. 20, indennitÓ L. 112.640, quietanzata il 7 aprile 2000, assegno n. 6012854307-05 del 4 aprile 2000;
38)  Di Salvo Maria, nata a Palermo il 29 ottobre 1940, codice fiscale DSL MNN 40R69 G273N, corso Vittorio Emanuele, 613/F - Palermo: articolo 44302, foglio 92, particella 2726, contrada Roccella, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 32, superficie occupata mq. 32; particella 2717, superficie asservita mq. 160, superficie occupata mq. 160; particella 2728, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10; particella 2719, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 1.193.984, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6002342619-00 del 25 febbraio 2000;
39)  Bonsignore Giovanni, nato a Palermo il 7 agosto 1931, codice fiscale BNS GNN 31M07 G273C, corso dei Mille, 988 - Palermo: articolo 75552, foglio 92, particella 456, contrada Roccella, Roccella mandarineto, superficie asservita mq. 100, superficie occupata mq. 100, indennitÓ L. 563.200, quietanzata il 5 maggio 2000, assegno n. 6012854308-06 del 4 aprile 2000;
40)  Vitale Giuseppa, nata a Palermo il 31 maggio 1946, codice fiscale VTL GPP 46E71 G273S, via Notarbartolo, 38 - Palermo: articolo 72188, foglio 92, particella 962, contrada Roccella, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 72, superficie occupata mq. 72, indennitÓ L. 405.504, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 6001448666-05 del 25 febbraio 2000;
41)  Baiamonte Giuseppe, nato a Palermo il 16 febbraio 1969, codice fiscale BMN GPP 69B16 G273R; Vitale Giuseppa, nata a Palermo il 31 maggio 1946, codice fiscale VTL GPP 46E71 G273S, via Notarbartolo, 38 - Palermo: articolo 84335, foglio 92, particella 642, contrada Roccella, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 68, superficie occupata mq. 68, indennitÓ L. 382.976, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 6001448667-06 del 25 febbraio 2000;
42)  Gargano Teresa, nata a Palermo il 19 febbraio 1922, codice fiscale GRG TRS 22B59 G273U; Fontana Vincenzo, nato a Palermo il 22 novembre 1950, codice fiscale FNT VCN 50S22 G273G; Fontana Salvatore, nato a Palermo l'8 febbraio 1920, codice fiscale FNT SVT 20B08 G273G, cortile Vaccaro, 3 - Palermo: articolo 88667, foglio 92, particella 2745, contrada Roccella, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 200, superficie occupata mq. 200; particella 442, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5, indennitÓ L. 1.154.560, quietanzata l'8 giugno 2000, assegno n. 6002342693-09 del 6 giugno 2000;
43)  Di Salvo Marianna, nata a Palermo il 18 febbraio 1953, codice fiscale DSL MNN 53B58 G273Z; Di Salvo Francesca, nata a Palermo il 31 luglio 1958, codice fiscale DSL FNC 58L71 G273J, corso dei Mille, 1166 - Palermo: articolo 41580, foglio 92, particella 2695, contrada Roccella, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 29, superficie occupata mq. 29 , indennitÓ L. 182.642, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854309-07 del 4 aprile 2000;
44)  Buscemi Francesco, nato a Palermo il 5 aprile 1957, codice fiscale BSC FNC 57D05 G273L; Buscemi Gaetano, nato a Palermo il 30 giugno 1959, codice fiscale BSC GTN 59H30 G273U, corso dei Mille, 1514 - Palermo: articolo 70972, foglio 92, particella 2753, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 56, superficie occupata mq. 56, indennitÓ L. 327.496, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448008-07 del 25 febbraio 2000;
45)  Baiamonte Maria, nata a Palermo l'1 febbraio 1930, codice fiscale BMN MRA 30B41 G273K; Fricano Francesco Paolo, nato a Palermo il 25 luglio 1925, codice fiscale FRC FNC 26L25 G273N, via S.80 n. 14 - Palermo: articolo 73610, foglio 92, particella 1796, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 42, superficie occupata mq. 42, indennitÓ L. 264.516, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001637487-01 del 10 febbraio 2000;
46)  Baiamonte Pietro, nato a Palermo il 2 gennaio 1940, codice fiscale BMN PTR 40A02 G273O, corso dei Mille, 1337 - Palermo: articolo 51951, foglio 92, particella 399, contrada Roccella, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 120, superficie occupata mq. 120, indennitÓ L. 675.840, quietanzata il 27 marzo 2000, assegno n. 6001448669-08 del 25 febbraio 2000;
47)  Baiamonte Pietro, nato a Palermo il 2 gennaio 1940, codice fiscale BMN PTR 40A02 G273O; Vitale Vincenza,nata a Palermo il 26 gennaio 1943, codice fiscale VTL VCN 43A66 G273B, corso dei Mille, 1337 - Palermo: articolo 83362, foglio 92, particella 1141, contrada Roccella, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 43, superficie occupata mq. 43, indennitÓ L. 242.176, quietanzata il 27 marzo 2000, assegno n. 6001637489-03 del 10 febbraio 2000;
48)  Fricano Francesco Paolo, nato a Palermo il 25 luglio 1926, codice fiscale FRC FNC 26L25 G273N, corso dei Mille, 1337 - Palermo: articolo 74402, foglio 92, particella 1821, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 32, superficie occupata mq. 32; articolo 57829, foglio 92, particella 742, superficie asservita mq. 32, superficie occupata mq. 32; articolo 56164, foglio 92, particella 346, superficie asservita mq. 70, superficie occupata mq. 70; articolo 74402, foglio 92, particella 1823, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 906.912, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448670-09 del 25 febbraio 2000;
49)  Fricano Marianna, nata a Palermo il 15 dicembre 1924, codice fiscale FRC MNN 24T55 G273Q, corso dei Mille, 1550 - Palermo: articolo 74400, foglio 92, particella 1820, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 36, superficie occupata mq. 36, indennitÓ L. 226.728, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448671-10 del 25 febbraio 2000;
50)  Fricano Antonino, nato a Palermo il 4 luglio 1933, codice fiscale FRC NNN 33L03 G273Z: articolo 74401, foglio 92, particella 623, contrada Roccella, orto irriguo, superficie asservita mq. 15, superficie occupata mq. 15, indennitÓ L. 151.152, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001637492-06 del 10 febbraio 2000;
51)  Fricano Antonino, nato a Palermo il 4 luglio 1933, codice fiscale FRC NNN 33L04 G273Z, corso dei Mille, 1550 - Palermo: articolo 74401, foglio 92, particella 1818, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 32, superficie occupata mq. 32, indennitÓ L. 201.536, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448672-11 del 25 febbraio 2000;
52)  Fricano Marianna, nata a Palermo il 15 dicembre 1924, codice fiscale FRC MNN 24T55 G273Q, corso dei Mille, 1550 - Palermo: articolo 74400, foglio 92, particella 1817, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 32, superficie occupata mq. 32, indennitÓ L. 201.536, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448673-12 del 25 febbraio 2000;
53)  Fontana Vincenzo, nato a Palermo il 22 novembre 1950, codice fiscale FNT VCN 50S22 G273G;Gargano Teresa, nata a Palermo il 19 febbraio 1922, codice fiscale GRG TRS 22B59 G273U; Fontana Salvatore, nato a Palermo l'8 febbraio 1920, codice fiscale FNT SVT 20B08 G273G, corso dei Mille cortile Vaccaro, 3 - Palermo: articolo 41037, foglio 92, particella 871, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10; particella 342, superficie asservita mq. 26, superficie occupata mq. 26; particella 347, superficie asservita mq. 220, superficie occupata mq. 220; particella 872, superficie asservita mq. 6, superficie occupata mq. 6, indennitÓ L. 1.650.076, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6002342660-02 dell'11 maggio 2000;
54)  Inzerillo Vincenza, nata a Palermo il 22 aprile 1927, codice fiscale NZR VCN 27D62 G273R, cortile Zarcone, 7/G - Palermo: articolo 23381, foglio 92, particella 849, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 18, superficie occupata mq. 18; particella 895, superficie asservita mq. 18, superficie occupata mq. 18, indennitÓ L. 157.450, quietanzata il 27 giugno 2000, assegno n. 601868723-02 del 26 giugno 2000;
55)  Taormina Giuseppe, nato a Palermo il 16 ottobre 1938, codice fiscale TRM GPP 38R16 G273H; Taormina Giovanni, nato a Palermo il 12 marzo 1932, codice fiscale TRM GNN 32C12 G273D; Taormina Gabriella, nata a Palermo l'1 ottobre 1973, codice fiscale TRM GRL 73R41 G273B; Domino Giuseppa, nata a Palermo il 22 novembre 1940, codice fiscale DMN GPP 40S62 G273Q; Taormina Antonina Maria, nata l'1 gennaio 1969, codice fiscale TRM NNN 69A41 G273T; Taormina Provvidenza Maria Rita, nata a Palermo il 31 maggio 1967, codice fiscale TRM PVV 67E71 G273C, corso dei Mille, 1205 - Palermo: articolo 70835, foglio 92, particella 870, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 44, superficie occupata mq. 44, indennitÓ L. 277.112, quietanzata il 17 giugno 2000, assegno n. 6012854398-05 del 16 maggio 2000;
56)  Mangano Maria, nata a Palermo il 22 dicembre 1948, codice fiscale MNG MRA 48762 G273D; Quartararo Giuseppe, nato a Palermo il 3 gennaio 1942, codice fiscale QRT GPP 42A03 G273B: articolo 64172, foglio 92, particella 886, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 12, superficie occupata mq. 12, indennitÓ L. 75.576, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448674-00 del 25 febbraio 2000;
57)  Taormina Giuseppe, nato a Palermo il 16 ottobre 1938, codice fiscale TRM GPP 38R16 G273H; Taormina Giovanni, nato a Palermo il 12 marzo 1932, codice fiscale TRM GNN 32C12 G273D; Taormina Gabriella, nata a Palermo l'1 ottobre 1973, codice fiscale TRM GRL 73R41 G273B; Domino Giuseppa, nata a Palermo il 22 novembre 1940, codice fiscale DMN GPP 40S62 G273Q; Taormina Antonina Maria, nata l'1 gennaio 1969, codice fiscale TRM NNN 69A41 G273T; Taormina Provvidenza Maria Rita, nata a Palermo il 31 maggio 1967, codice fiscale TRM PVV 67E71 G273C, corso dei Mille, 1205 - Palermo: articolo 43631, foglio 92, particella 339, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 90, superficie occupata mq. 90, indennitÓ L. 566.820, quietanzata il 17 maggio 2000, assegno n. 6012854399-06 del 16 maggio 2000;
58)  Mangano Maria, nata a Palermo il 22 dicembre 1948, codice fiscale MNG MRA 48762 G273D; Quartararo Giuseppe, nato a Palermo il 3 gennaio 1942, codice fiscale QRT GPP 42A03 G273B: articolo 06170, foglio 92, particella 1657, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 62.980, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448675-01 del 25 febbraio 2000;
59)  Mangano Maria, nata a Palermo il 22 dicembre 1948, codice fiscale MNG MRA 48762 G273D; Quartararo Giuseppe, nato a Palermo il 3 gennaio 1942, codice fiscale QRT GPP 42A03 G273B: articolo 60173, foglio 92, particella 1656, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 62.980, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448676-02 del 25 febbraio 2000;
60)  Mangano Maria, nata a Palermo il 22 dicembre 1948, codice fiscale MNG MRA 48762 G273D; Quartararo Giuseppe, nato a Palermo il 3 gennaio 1942, codice fiscale QRT GPP 42A03 G273B: articolo 60174, foglio 92, particella 1655, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 62.980, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448677-03 del 25 febbraio 2000;
61)  Mangano Maria, nata a Palermo il 22 dicembre 1948, codice fiscale MNG MRA 48762 G273D; Quartararo Giuseppe, nato a Palermo il 3 gennaio 1942, codice fiscale QRT GPP 42A03 G273B: articolo 60168, foglio 92, particella 1654, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 62.980, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448678-04 del 25 febbraio 2000;
62)  Mangano Maria, nata a Palermo il 22 dicembre 1948, codice fiscale MNG MRA 48762 G273D; Quartararo Giuseppe, nato a Palermo il 3 gennaio 1942, codice fiscale QRT GPP 42A03 G273B: articolo 64176, foglio 92, particella 1653, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 62.980, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448679-05 del 25 febbraio 2000;
63)  Mangano Maria, nata a Palermo il 22 dicembre 1948, codice fiscale MNG MRA 48762 G273D; Quartararo Giuseppe, nato a Palermo il 3 gennaio 1942, codice fiscale QRT GPP 42A03 G273B: articolo 64169, foglio 92, particella 1652, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 62.980, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448680-06 del 25 febbraio 2000;
64)  Mangano Maria, nata a Palermo il 22 dicembre 1948, codice fiscale MNG MRA 48762 G273D; Quartararo Giuseppe, nato a Palermo il 3 gennaio 1942, codice fiscale QRT GPP 42A03 G273B: articolo 17344, foglio 92, particella 1651, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 62.980, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448681-07 del 25 febbraio 2000;
65)  Baiamonte Provvidenza, nata a Palermo il 16 maggio 1928, corso dei Mille, 1327/A - Palermo, codice fiscale BMN PVV 28E56 G273P: articolo 14999, foglio 92, particella 907, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 170, superficie occupata mq. 170; particella 421, indennitÓ L. 1.070.660, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6002342659-01 dell'11 maggio 2000;
66)  Fontana Giuseppa, nata a Palermo il 26 novembre 1958, corso dei Mille, 1580/B - Palermo, codice fiscale FNT GPP 58S66 G273N: foglio 92, particella 436, contrada Roccella, coltura orto irriguo, superficie asservita mq. 37, superficie occupata mq. 37, indennitÓ L. 232.986, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854312-10 del 4 aprile 2000;
67)  Caronia Antonino, nato a Palermo il 29 marzo 1968, via Ciaculli, 252 - Palermo, codice fiscale CRN NNN 68C29 G273I: articolo 58426, foglio 106, particella 536, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 92, superficie occupata mq. 92, indennitÓ L. 518.144, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448682-08 del 25 febbraio 2000;
68)  Caronia Eleonora, nata a Palermo il 21 settembre 1946, via Ciaculli, 252 - Palermo, codice fiscale CRN LNR 46P61 G273J: articolo 58426, foglio 106, particella 532, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 50, superficie occupata mq. 50, indennitÓ L. 281.600, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448639-04 del 10 febbraio 2000;
69)  Caronia Teresa, nata a Palermo l'11 marzo 1939, via Ciaculli, 252 - Palermo, codice fiscale CRN TRS 39C51 G273I: articolo 58426, foglio 106, particella 537, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 110, superficie occupata mq. 110; particella 533, superficie asservita mq. 85, superficie occupata mq. 85, indennitÓ L. 1.098.240, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6002342641-09 del 4 aprile 2000;
70)  Arnone Antonino, nato a Palermo l'1 novembre 1916, via Ciaculli, 375 - Palermo, RNN NNN 16S01 G273A: articolo 37405, foglio 106, particella 94, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10; particella 134, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30, indennitÓ L. 225.280, quietanzata il 7 giugno 2000, assegno n. 6012868731-12 del 4 giugno 2000;
71)  Mazzola Fortunato, nato a Belmonte Mezzagno l'1 febbraio 1925, codice fiscale MZZ FTN 25B01 A764K; Capizzi Mria, nata a Belmonte Mezzagno il 26 ottobre 1930, codice fiscale CPZ MRA 30R66 A764B, John Kennedy, 169 - Belmonte Mezzagno: articolo 49495, foglio 106, particella 138, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 225.280, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854313 del 4 aprile 2000;
72)  La Rosa Giovanni, nato a Palermo il 30 settembre 1937, codice fiscale LRS GNN 37P30 G273O; La Rosa Gaetana, nata a Palermo il 21 agosto 1935, codice fiscale LRS GTN 35M61 G273X: articolo 56156, foglio 106, particella 142, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25, indennitÓ L. 140.800, quietanzata il 12 giugno 2000, assegno n. 6012868732-00 del 6 giugno 2000;
73)  Musso Rosaria, nata a Palermo il 3 febbraio 1935, codice fiscale MSS RSR 35B43 G273M; Musso Francesca, nata a Palermo il 7 novembre 1931, codice fiscale MSS FNC 31S47 G273L; Musso Ignazia, nata a Palermo il 7 marzo 1938, codice fiscale MSS GNZ 38C47 G273J; Musso Ignazio, nato a Palermo il 5 febbraio 1944, codice fiscale MSS GNZ 44B05 G273U, via Ciaculli, 200 - Palermo: articolo 40968, foglio 106, particella 360, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 65, superficie occupata mq. 65, indennitÓ L. 366.080, quietanzata il 27 marzo 2000, assegno n. 6001637495-09 del 10 febbraio 2000;
74)  Costanzo Francesco, nato a Palermo l'11 dicembre 1940, codice fiscale CST FNC 40T11 G273S, via Ciaculli, 119 - Palermo: articolo 43926, foglio 106, particella 125, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5; particella 153, superficie asservita mq. 23, superficie occupata mq. 23, indennitÓ L. 157.696 , quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448683-09 del 25 febbraio 2000;
75)  Caronia Eleonora, nata a Palermo il 21 settembre 1946, codice fiscale CRN LNR 46P61 G273J; Caronia Ignazio, nato a Palermo l'11 agosto 1953, codice fiscale CRN GNZ 53M11 G273X, via Ciaculli, 258 - Palermo: articolo 58427, foglio 106, particella 535, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 140, superficie occupata mq. 23, indennitÓ L. 788.480, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448640-05 del 10 febbraio 2000;
76)  Albergo Giuseppe, nato a Palermo l'11 marzo 1939, codice fiscale LBR GPP 39C11 G273G: articolo 63347, foglio 106, particella 534, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 90, superficie occupata mq. 90, indennitÓ L. 506.880, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001637497-11 del 10 febbraio 2000;
77)  Caronia Salvatore, nato a Palermo il 30 luglio 1930, codice fiscale CRN SVT 30L30 G273Z, via Ciaculli, 252/S - Palermo: articolo 91988, foglio 106, particella 123, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 80, superficie occupata mq. 80, indennitÓ L. 450.560, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854314-12 del 4 aprile 2000;
78)  Anello Anna, nata a Palermo l'1 settembre 1947, codice fiscale NLL NNA 47P41 G273M, via P. Stagnitti, 8 - Palermo: articolo 49550, foglio 106, particella 478, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 50, superficie occupata mq. 50, indennitÓ L. 281.600, quietanzata il 7 giugno 2000, assegno n. 6012868733-01 del 6 giugno 2000;
79)  Di Fresco Giovanni, nato a Palermo il 27 ottobre 1947, codice fiscale DFR GNN 47R27 G273X; Di Fresco Pietro, nato a Palermo il 15 febbraio 1939, codice fiscale DFR PTR 39T15 G273F, corso dei Mille - Palermo: articolo 21150, foglio 106, particella 920, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 60, superficie occupata mq. 60; particella 921, superficie asservita mq. 48, superficie occupata mq. 48, indennitÓ L. 608.256, quietanzata l'11 maggio 2000, assegno n. 6012854315-00 del 4 aprile 2000;
80)  Caronia Giuseppe, nato a Palermo il 9 febbraio 1925, codice fiscale CRN GPP 25B09 G273S, corso dei Mille, 1443 - Palermo: articolo 33054, foglio 106, particella 641, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 60, superficie occupata mq. 60, indennitÓ L. 337.920, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6012854373-06 dell'11 maggio 2000;
81)  Prestifilippo Giuseppa, nata a Palermo il 24 luglio 1961, codice fiscale PRS GPP 61L64 G273M, corso dei Mille, 1786 - Palermo: articolo 41590, foglio 106, particella 144, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 55, superficie occupata mq. 55, indennitÓ L. 309.760, quietanzata il 16 maggio 2000, assegno n. 6012854374-07 dell'11 maggio 2000;
82)  Salerno Giuseppe, nato a Palermo il 12 febbraio 1934, codice fiscale SLR GPP 34B12 G273T, via Ciaculli, 373 - Palermo: articolo 63790, foglio 106, particella 143, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5, indennitÓ L. 28.160, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6012854390-10 dell'11 maggio 2000;
83)  Prestifilippo Francesco, nato a Palermo il 25 gennaio 1968, codice fiscale PRS FNC 68A25 G273T, via Corrado Barbagallo, 9 - Palermo: articolo 59670, foglio 106, particella 147, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 54, superficie occupata mq. 54, indennitÓ L. 304.128, quietanzata il 15 maggio 2000;
84)  Prestifilippo Paolo, nato a Palermo il 16 settembre 1963, codice fiscale PRS PLA 63P16 G273J, corso dei Mille, 1763 - Palermo: articolo 49247, foglio 106, particella 128, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5; particella 157, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25, indennitÓ L. 168.960, quietanzata il 9 giugno 2000, assegno n. 6012868734-02 del 6 giugno 2000;
85)  Anello Maria, nata a Palermo il 15 marzo 1937, codice fiscale NLL MRA 37C55 G273N, via Gibilrossa, 11 - Palermo: articolo 58350, foglio 106, particella 1, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 280, superficie occupata mq. 280, indennitÓ L. 1.576.800, quietanzata il 14 aprile 2000, assegno n. 6002342653-08 del 14 aprile 2000;
86)  Caronia Teresa, nata a Palermo l'11 marzo 1939, codice fiscale CRN TRS 39C51 G273I, via Ciaculli, 252/S - Palermo: articolo 58428, foglio 106, particella 539, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25; particella 158, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25, indennitÓ L. 281.600, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854316-01 del 4 aprile 2000;
87)  Caronia Antonino, nato a Palermo il 21 gennaio 1934, codice fiscalme CRN NNN 34A21 G273X, via Ciaculli, 254/C - Palermo: articolo 33054, foglio 106, particella 368, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25, indennitÓ L. 140.800, quietanzata il 27 marzo 2000, assegno n. 6001448684-10 del 25 febbraio 2000;
88)  Caronia Gaetano, nato a Palermo il 2 giugno 1936, codice fiscale CRN GTN 36H02 G273F, via Ciaculli, 254/C - Palermo: articolo 33054, foglio 106, particella 159, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 48, superficie occupata mq. 48, indennitÓ L. 270.336, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6012854375-98 dell'11 maggio 2000;
89)  Di Fresco Pietro, nato a Palermo il 15 dicembre 1939, codice fiscale DFR PTR 39T15 G273F: articolo 79189, foglio 106, particella 82, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 50, superficie occupata mq. 50; particella 162, superficie asservita mq. 50, superficie occupata mq. 50, indennitÓ L. 563.200, quietanzata l'11 maggio 2000;
90)  Tumminia Ignazia, nata a Palermo il 14 maggio 1933, codice fiscale TMM GNZ 33E54 G273X, cortile Pizzo, 14 - Palermo: articolo 58942, foglio 106, particella 83, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 15, superficie occupata mq. 15, indennitÓ L. 84.480, quietanzata il 9 giugno 2000, assegno n. 6012868735-03 del 6 giugno 2000;
91)  Pace Antonina, nata a Palermo il 30 gennaio 1969, codice fiscale PCA NNN 69A70 G273G, via Ciaculli, 413/M - Palermo: articolo 40327, foglio 106, particella 88, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 14, superficie occupata mq. 14, indennitÓ L. 78.848, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448685-11 del 25 febbraio 2000;
92)  Ferrara Francesco, nato a Palermo il 24 gennaio 1933, codice fiscale FRR FNC 33A24 G273I: articolo 18210, foglio 107, particella 58, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 60, superficie occupata mq. 60, indennitÓ L. 337.920, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6012854384-04 dell'11 maggio 2000;
93)  Inzerillo Vincenzo, nato a Palermo il 27 novembre 1929, codice fiscale NZR VCN 29S27 G273G, via G. Galeano, 25 - Palermo: articolo 60232, foglio 107, particella 134, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 32, superficie occupata mq. 32, indennitÓ L. 180.224, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001637499-00 del 10 febbraio 2000;
94)  La Rosa Francesco, nato a Palermo il 21 dicembre 1972, codice fiscale LRS FNC 72T21 G273G, via Ciaculli, 210 - Palermo: articolo 48152, foglio 107, particella 265, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 130, superficie occupata mq. 130; articolo 39282, foglio 107, particella 70, superficie asservita mq. 180, superficie occupata mq. 180; particella 369, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10; articolo 45390, foglio 107, particella 285, superficie asservita mq. 80, superficie occupata mq. 80, indennitÓ L. 2.252.800, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6002342642-10 del 4 aprile 2000;
95)  La Rosa Giovanni, nato a Palermo il 30 settembre 1937, codice fiscale LRS GNN 37P30 G273O; La Rosa Gaetano, nato a Palermo il 21 agosto 1935, codice fiscale LRS GTN 35M21 G273T, via Gibilrossa, 7/B - Palermo: articolo 56156, foglio 107, particella 284, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 95, superficie occupata mq. 195, indennitÓ L. 535.040, quietanzata il 7 giugno 2000, assegno n. 6012868736-04 del 6 giugno 2000;
96)  Ferrara Rosalia, nata a Palermo il 24 marzo 1938, codice fiscale FRR RSL 38C64 G273I, via G. Alagna, 47 - Palermo: articolo 22506, foglio 107, particella 266, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 65, superficie occupata mq. 65, indennitÓ L. 366.080, quietanzata il 5 aprile 2000, assegno n. 60128554317-02 del 4 aprile 2000;
97)  Salerno Francesca, nata a Palermo il 20 novembre 1924, codice fiscale SLR FNC 24S60 G273H, via Gibilrossa, 7 - Palermo: articolo 31672, foglio 107, particella 350, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 36, superficie occupata mq. 36, indennitÓ L. 202.752, quietanzata il 7 aprile 2000, assegno n. 60128554318-03 del 4 aprile 2000;
98)  Romano Giuseppa, nata a Palermo il 2 agosto 1944, codic efiscale RMN GPP 44M42 G273Y, via G. Tenaglia, 4 - Palermo: articolo 70249, foglio 107, particella 276, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 8, superficie occupata mq. 8, indennitÓ L. 45.056, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6012854377-10 dell'11 maggio 2000;
99)  Fici Benedetto, nato a Palermo il 7 luglio 1939, codice fiscale FCI BDT 39L07 G273T, via G. Interdonato, 6 - Palermo: articolo 85523, foglio 107, particella 314, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 15, superficie occupata mq. 15; particella 264, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 309.760, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001637500-01 del 10 febbraio 2000;
100)  Salerno Giuseppe, nato a Palermo il 12 febbraio 1934, via Ciaculli, 373 - Palermo, codice fiscale SLR GPP 34B12 G273K: articolo 16113, foglio 107, particella 316, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25; articolo 54927, foglio 107, particella 291, superficie asservita mq. 110, superficie occupata mq. 110, indennitÓ L. 760.320, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6012854391-11 del 15 maggio 2000;
101)  Salerno Francesca, nata a Palermo il 20 novembre 1924, codice fiscale SLR FNC 24S60 G273H, via Gibilrossa, 7 - Palermo: articolo 31672, foglio 106, particella 562, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 56, superficie occupata mq. 56, indennitÓ L. 315.392, quietanzata il 7 aprile 2000, assegno n. 6012854319-04 del 4 aprile 2000;
102)  Prestifilippo Giuseppa, nata a Palermo il 24 luglio 1961, codice fiscale PRS GPP 61L64 G273M: articolo 56036, foglio 106, particella 563, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 56, superficie occupata mq. 56, indennitÓ L. 315.392, quietanzata il 16 giugno 2000, assegno n. 6012854378-11 dell'11 maggio 2000;
103)  Picciurro Salvatore, nato a Palermo il 14 marzo 1931, codice fiscale PCC SVT 31C14 G273B, via NotŔarbartolo, 31 - Palermo: articolo 31856, foglio 106, particella 484, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 56, superficie occupata mq. 56, indennitÓ L. 315.292, quietanzata il 18 maggio 2000, assegno n. 6012854381-01 dell'11 maggio 2000;
104)  Scrima Rosalia, nata a Palermo il 12 dicembre 1942, codice fiscale SCR RSL 42T52 G273S; Di Pace Filippo, nato a Palermo l'11 luglio 1969, codice fiscale DPC FPP 69L11 G273A; Di Pace Giusi, nata a Palermo il 29 giugno 1966, codice fiscale DPC GSI 66H69 G273N; Di Pace Ileana, nata a Palermo il 5 luglio 1976, codice fiscale DPC LNI 76L45 G273F, via Sonnino Sidney, 9 - Palermo: articolo 58999, foglio 106, particella 441, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5; particella 322, superficie asservita mq. 50, superficie occupata mq. 50, indennitÓ L. 309.760, quietanzata il 13 aprile 2000, assegno n. 6012854320-05 del 4 aprile 2000;
105)  Alamia Sabbatini Schillaci, nato a Palermo l'1 gennaio 1957, codice fiscale LMS NNN 57A01 G273Q; Baiamonte Giuseppa Francesca, nata a Palermo il 28 marzo 1960, BMN GPP 60C68 G273W, fondo Mandrascati, 429 - Palermo: articolo 78262, foglio 106, particella 318, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 74, superficie occupata mq. 74; particella 318, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5; articolo 49953, foglio 106, particella 700, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 670.208, quietanzata il 26 maggio 2000, assegno n. 6012854379-12 dell'11 maggio 2000;
106)  Anello Nunziata, nata a Palermo il 18 settembre 1963, codice fiscale NLL NNZ 63P58 G273H; Prestifilippo Antonina, nata a Palermo il 7 dicembre 1931, codice fiscale PRS NNN 31T47 G273Q; Anello Salvatore, nato a Palermo il 25 aprile 1968, codice fiscale NLL SVT 68B25 G273W, via Antonio Marinuzzi, 203 - Palermo: articolo 52359, foglio 106, particella 473, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 62, superficie occupata mq. 62, indennitÓ L. 349.184, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448686-12 del 25 febbraio 2000;
107)  Perlongo Paolo, nato a Palermo l'1 marzo 1953, codice fiscale PRL PLA 53C01 G273L, corso dei Mille, 1718 - Palermo: articolo 80741, foglio 106, particella 320, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 20, superficie occupata mq. 20; particella 982, superficie asservita mq. 20, superficie occupata mq. 20, indennitÓ L. 225.280, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854321-06 del 4 aprile 2000;
108)  Buffa Pietro, nato a Palermo il 7 settembre 1953, codice fiscale BFF PTR 53P07 G273Y, via Ciaculli, 429 - Palermo: foglio 106, particella 745, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 90, superficie occupata mq. 90, indennitÓ L. 506.880, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448087-00 del 25 febbraio 2000;
109)  Picciurro Marcello, nato a Palermo il 23 luglio 1967, codice fiscale PCC MCL 67L23 G273U; Picciurro Giuseppe, nato a Palermo il 24 settembre 1964, codice fiscale PCC GPP 64P24 G273O; Picciurro Vincenzo, nato a Palermo il 7 ottobre 1962, codice fiscale PCC VCN 62R07 G273M, via Notarbartolo, 31 - Palermo: articolo 81066, foglio 106, particella 36, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 5, superficie occupata mq. 5; particella 326, superficie asservita mq. 165, superficie occupata mq. 165, indennitÓ L. 957.440, quietanzata il 19 maggio 2000, assegno n. 6012854382-02 dell'11 maggio 2000;
110)  Scrima Rosalia, nata a Palermo il 12 dicembre 1942, codice fiscale SCR RSL 42T52 G273S; Di Pace Filippo, nato a Palermo l'11 luglio 1969, codice fiscale DPC FPP 69L11 G273A; Di Pace Giusi, nata a Palermo il 29 giugno 1966, codice fiscale DPC GSI 66H69 G273N; Di Pace Ileana, nata a Palermo il 5 luglio 1976, codice fiscale DPC LNI 76L45 G273F, via Sonnino Sidney, 9 - Palermo: articolo 58999, foglio 106, particella 243, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 225.280, quietanzata il 13 aprile 2000, assegno n. 6012854322-07 del 4 aprile 2000;
111)  Di Pace Antonina, nata a Palermo il 10 giugno 1939, codice fiscale DPC NNN39H50 G273H, piazza Straus, 19 - Palermo: articolo 56840, foglio 106, particella 240, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 47, superficie occupata mq. 47, indennitÓ L. 264.704, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854323-08 del 4 aprile 2000;
112)  Prestifilippo Emanuele, nato a Palermo il 7 dicembre 1935, codice fiscale PRS MNL 36T07 G273O, via Ciaculli, 435 - Palermo: articolo PRS MNL 36T07 G273O, via Ciaculli, 435 - Palermo, foglio 106, particella 413, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 18, superficie occupata mq. 18, indennitÓ L. 101.376, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448688-01 del 25 febbraio 2000;
113)  Tumminia Nicol˛, nato a Palermo il 21 novembre 1929, codice fiscale TMM NCL 29S21 G273W; Tumminia Antonino, nato a Palermo il 28 agosto 1931, codice fiscale TMM NNN 31M28 G273G, via Ciaculli, 369 - Palermo: articolo 58943, foglio 106, particella 264, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30, indennitÓ L. 168.960, quietanzata il 26 aprile 2000, assegno n. 6012854324-09 del 4 aprile 2000;
114)  Prestifilippo Giuseppa, nata a Palermo il 24 luglio 1961, codice fiscale PRS GPP 61L64 G273M, corso dei Mille, 1786 - Palermo: articolo 68641, foglio 106, particella 219, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 20, superficie occupata mq. 20; particella 65, superficie asservita mq. 22, superficie occupata mq. 22, indennitÓ L. 236.544, quietanzata il 16 maggio 2000, assegno n. 6012854380-00 dell'11 maggio 2000;
115)  Greco Ninfa, nata a Palermo l'11 novembre 1928, codice fiscale GRC NNF 28S51 G273A, via Ciaculli, 72 - Palermo: articolo 66069, foglio 106, particella 197, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 27, superficie occupata mq. 27; articolo 6414, foglio 106, particella 214, superficie asservita mq. 15, superficie occupata mq. 15, indennitÓ L. 123.904, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448625-03 del 10 febbraio 2000;
116)  Bonaccorso Giuseppa, nata a Palermo il 15 aprile 1926, codice fiscale BNC GPP 26D55 G273Z: articolo 59954, foglio 106, particella 57, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25; articolo 60201, foglio 106, particella 210, superficie asservita mq. 35, superficie occupata mq. 35, indennitÓ L. 337.920, quietanzata il 6 giugno 2000, assegno n. 6012868737-05 del 6 giugno 2000;
117)  Romano Girolama, nata a Palermo il 15 agosto 1952, codice fiscale RMN GLM 52M55 G273I, via A. Coffaro, 13 - Palermo: articolo 73950, foglio 106, particella 209, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25, indennitÓ L. 140.800, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6012854385-05 dell'11 maggio 2000;
118)  Fici Maria, nata a Palermo il 5 giugno 1946, codice fiscale FCI MRA 46H45 G273Y; Fici Cristina, nata a Palermo il 2 settembre 1947, codice fiscale FCI CST 47P42 G273Q: articolo 58928, foglio 106, particella 200, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 12, superficie occupata mq. 12; particella 201, superficie asservita mq. 45, superficie occupata mq. 45, indennitÓ L. 321.904, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854325-10 del 4 aprile 2000;
119)  Greco Giuseppa, nata a Palermo il 27 marzo 1931, codice fiscale GRC GPP 31C64 G273S, via Ciaculli, 403 - Palermo: articolo 50847, foglio 106, particella 202, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 22, superficie occupata mq. 22, indennitÓ L. 123.904, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 6001448638-03 del 10 febbraio 2000;
120)  Romano Maria, nata a Palermo il 25 settembre 1863, codice fiscale RMN MRA 63P65 G273V, via Gibilrossa, 5 - Palermo: articolo 40973, foglio 106, particella 206, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 310, superficie occupata mq. 310, indennitÓ L. 1.745.920, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6002342643-11 del 4 aprile 2000;
121)  Anello Pietro, nato a Palermo il 24 febbraio 1945, codice fiscale NLL PTR 45B24 G273B: articolo 58181, foglio 106, particella 503, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 52, superficie occupata mq. 52; articolo 54365, foglio 106, particella 505, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 349.184, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 6001448689-02 del 25 febbraio 2000;
122)  Fici Angela, nata a Palermo il 10 gennaio 1937, codice fiscale FCI NGL 37A50 G273F, via Gibilrossa, 13 - Palermo: articolo 49054, foglio 106, particella 212, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 26, superficie occupata mq. 26, indennitÓ L. 146.432, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6012854386-06 dell'11 maggio 2000;
123)  Di Lisciandro Franca, nata a Palermo il 24 maggio 1948, codice fiscale DLS FNC 48E64 G273T; Fici Angela, nata a Palermo il 10 gennaio 1937, codice fiscale FCI NGL 37A50 G273P; La Rosa Antonino, nato a Palermo il 18 giugno 1938, codice fiscale LRS NNN 38A18 G273A; La Rosa Francesco, nato a Palermo il 27 settembre 1943, codice fiscale LRS FNC 43P27 G273P, via Gibilrossa, 13 - Palermo: articolo 74191, foglio 106, particella 52, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 140, superficie occupata mq. 140, indennitÓ L. 788.440, quietanzata il 15 maggio 2000, assegno n. 6012854387-07 dell'11 maggio 2000;
124)  La Rosa Angelo, nato a Palermo il 12 febbraio 1964, codice fiscale LRS NGL 64B12 G273S; La Rosa Filippo, nato a Palermo il 12 febbraio 1964, codice fiscale LRS FPP 64B12 G273C, via Gibilrossa, 13 - Palermo: articolo 52484, foglio 106, particella 494, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 60, superficie occupata mq. 60, indennitÓ L. 337.920, quietanzata il 16 maggio 2000, assegno n. 6012854388-08 dell'11 maggio 2000;
125)  Fici Cristina, nata a Palermo il 3 settembre 1947, codice fiscale FCI CST 47P42 G273Q, via Ciaculli, 405/A - Palermo: articolo 63633, foglio 106, particella 70, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 56.320, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854326 del 4 aprile 2000;
126)  Arnone Pietro, nato a Palermo il 3 gennaio 1940, codice fiscale RNN PTR 40A03G273Z, via Ciaculli, 383 - Palermo: articolo 5447, foglio 106, particella 69, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 225.280, quietanzata il 5 aprile 2000, assegno n. 6012854327-12 del 4 aprile 2000;
127)  Prestifilippo Giuseppa, nata a Palermo il 24 luglio 1961, codice fiscale PRS GPP 61L64 G273M, corso dei Mille, 1786 - Palermo: articolo 83572, foglio 106, particella 63, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 12, superficie occupata mq. 12; particella 355, superficie asservita mq. 15, superficie occupata mq. 15, indennitÓ L. 152.064, quietanzata il 16 maggio 2000, assegno n. 6012854389-09 dell'11 maggio 2000;
128)  Greco Ninfa, nata a Palermo l'11 novembre 1928, codice fiscale GRC NNF 28S51 G273A: articolo 66068, foglio 103, particella 841, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 28, superficie occupata mq. 28, indennitÓ L. 157.696, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448626-04 del 10 febbraio 2000;
129)  Fici Benedetto, nato a Palermo il 7 luglio 1939, codice fiscale FCI BDT 39L07 G273T, via G. Interdonato, 6 - Palermo: articolo 54741, foglio 103, particella 840, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 22, superficie occupata mq. 22, indennitÓ L. 123.904, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448627-05 del 10 febbraio 2000;
130)  Di Pace Giuseppe, nato a Palermo il 22 marzo 1966, codice fiscale DPC GPP 66C22 G273F, via Ciaculli, 63 - Palermo: articolo 85534, foglio 104, particella 14, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 54, superficie occupata mq. 54, indennitÓ L. 304.128, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854328-00 del 4 aprile 2000;
131)  Anello Maria, nata a Palermo il 15 marzo 1937, codice fiscale NLL MRA 37C55 G273N, via Gibilrossa, 11 - Palermo: articolo 58347, foglio 105, particella 94, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 24, superficie occupata mq. 24, indennitÓ L. 135.168, quietanzata il 14 aprile 2000, assegno n. 6012854348-07 del 14 aprile 2000;
132)  Picciurro Antonina, nata a Palermo il 7 maggio 1917, codice fiscale PCC NNN 17E47 G273O, via Ciaculli, 429 - Palermo: articolo 44901, foglio 105, particella 12, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 12, superficie occupata mq. 12; art. 44810, foglio 105, particella 259, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10; articolo 44811, foglio 105, particella 279, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10; particella 258, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 236.544, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448628-06 del 10 febbraio 2000;
133)  La Mantia Angelina, nata a Palermo il 22 novembre 1948, codice fiscale LMN NLN 48S62 G273B: articolo 60108, foglio 103, particella 665, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 225.280, quietanzata il 9 giugno 2000, assegno n. 6012868738-06 del 6 giugno 2000;
134)  La Mantia Giovanni, nato a Palermo il 28 ottobre 1960, codice fiscale LMN GNN 60R28 G273O; La Mantia Lucia, nata a Palermo il 19 febbraio 1965, codice fiscale LMN LCU 65B59 G273N; Calcara Giovanni, nato a Palermo il 9 settembre 1935, codice fiscale CLC GNN 35P49 G273V, via G. Arimondi, 48 - Palermo: articolo 53880, foglio 103, particella 504, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40; particella 508, superficie asservita mq. 72, superficie occupata mq. 72; particella 510, superficie asservita mq. 60, superficie occupata mq. 60; particella 511, superficie asservita mq. 58; particella 667, superficie asservita mq. 57, superficie occupata mq. 57, indennitÓ L. 1.208.557, quietanzata il 16 maggio 2000, assegno n. 6002342662-04 dell'11 maggio 2000;
135)  La Rosa Giovanni, nato a Palermo il 30 settembre 1937, codice fiscale LRS GNN 37P27 G273O; La Rosa Giovanna, nata a Palermo il 21 agosto 1935, codice fiscale LS GNN 35M61 G273X, via Gibilrossa, 7/B - Palermo: articolo 56156, foglio 103, particella 307, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 70, superficie occupata mq. 70, indennitÓ L. 394.240, quietanzata il 7 giugno 2000, assegno n. 6012868739-07 del 6 giugno 2000;
136)  Greco Ninfa, nata a Palermo l'11 novembre 1928, via Ciaculli, 72 - Palermo: articolo 66068, foglio 103, particella 517, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 12, superficie occupata mq. 12, indennitÓ L. 67.584, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448629-07 del 10 febbraio 2000;
137)  Fici Bendetto, nato a Palermo il 7 luglio 1939, codice fiscale FCI BDT 39L07 G273T; Greco Ninfa, nata a Palermo il 24 febbraio 1946, codice fiscale GRC NNF 46B64 G273A, via G. Interdonato, 6 - Palermo: articolo 72238, foglio 103, particella 484, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 12, superficie occupata mq. 12, indennitÓ L. 67.584, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448630-08 del 10 febbraio 2000;
138)  Vitale Vincenza, nata a Palermo il 19 febbraio 1953, codice fiscale VTL VCN 53B59 G273J, via Pietro Stagnitti, 20 - Palermo: articolo 33828, foglio 103, particella 485, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 10, superficie occupata mq. 10, indennitÓ L. 56.320, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 6001448690-03 del 27 febbraio 2000;
139)  Greco Ninfa, nata a Palermo l'11 novembre 1928, codice fiscale GRG NNF 28S51 G273A, via Ciaculli, 72 - Palermo: articolo 20473, foglio 103, particella 103, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 13, superficie occupata mq. 13, indennitÓ L. 73.216, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448631-09 del 10 febbraio 2000;
140)  Tumminia Nicol˛, nato a Palermo il 21 novembre 1929, codice fiscale TMM NCL 29S21 G273W; Tumminia Antonino, nato a Palermo il 28 agosto 1931, codice fiscale TMM NNN 31M28 G273G, via Ciaculli, 369 - Palermo: articolo 58943, foglio 103, particella 951, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 25, superficie occupata mq. 25, indennitÓ L. 140.800, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6011854329-01 del 4 aprile 2000;
141)  Ferrara Caterina, nata a Palermo il 30 ottobre 1936, codice fiscale FRR CRN 36R70 G273M, via E. Giafar, 34 - Palermo: articolo 63629, foglio 103, particella 642, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 27, superficie occupata mq. 27, indennitÓ L. 152.064, quietanzata il 6 aprile 2000, assegno n. 6012854330-02 del 4 aprile 2000;
142)  Fici Vitale Benedetto, nato a Palermo il 7 luglio 1939, codice fiscale FCI BDT 39L07 G273T, via G. Interdonato, 6 - Palermo: articolo 43378, foglio 103, particella 1751, contrada Carmine, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30; articolo 43348, foglio 103, particella 1771, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30; articolo 43378, foglio 103, particella 1770, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30; articolo 45193, foglio 103, particella 1761, superficie asservita mq. 100, superficie occupata mq. 100; articolo 45193, foglio 103, particella 707, superficie asservita mq. 20, superficie occupata mq. 20, indennitÓ L. 1.181.720, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 600234001-08 del 10 febbraio 2000;
143)  Mirabella Vincenzo, nato a Palermo il 19 settembre 1960, codice fiscale MRB VCN 60P19 G273J; Patricola Rosaria, nata a Palermo il 24 aprile 1966, codice fiscale PTR RSR 66D64 G273O, via Stefano Gatti, 11 - Palermo: foglio 103, particella 1753, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 20, superficie occupata mq. 20, indennitÓ L. 112.640, quietanzata il 6 giugno 2000, assegno n. 6012868740-08 del 6 giugno 2000;
144)  Greco Giuseppe, nato a Palermo il 15 gennaio 1918, codice fiscale GRC GPP 18A15 G273F, fondo Greco, 6/bis - Palermo: articolo 61588, foglio 103, particella 1122, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 45, superficie occupata mq. 45, indennitÓ L. 253.440, quietanzata l'8 giugno 2000, assegno n. 6012868741-09 del 6 giugno 2000;
145)  Greco Francesco, nato a Palermo il 15 dicembre 1917: articolo 58637, foglio 103, particella 352, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30, indennitÓ L. 168.960, quietanzata il 5 aprile 2000, assegno n. 6012854331-03 del 4 aprile 2000;
146)  Arnone Carmela, nata a Palermo il 2 gennaio 1955, codice fiscale RNN CML 55A42 G273V: articolo 84277, foglio 103, particella 26, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 225.280, quietanzata il 16 giugno 2000, assegno n. 6012868742-10 del 6 giugno 2000;
147)  Di Pace Francesco, nato a Palermo il 24 febbraio 1966, codice fiscale DPC FNC 66B24 G273H; Nicolosi Caterina, nata a Palermo il 23 febbraio 1938, codice fiscale NCL CRN 38B63 G273Y, via Ciaculli, 361 - Palermo: articolo 83387, foglio 103, particella 977, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40; particella 30, superficie asservita mq. 45, superficie occupata mq. 45, indennitÓ L. 478.720, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 6001448691-04 del 25 febbraio 2000;
148)  Sgroi Santo, nato a Palermo il 31 maggio 1944, codice fiscale SGR SNT 44E31 G273D: articolo 69509, foglio 103, particella 1344, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40; articolo 54612, foglio 103, particella 1036, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30, indennitÓ L. 394.240, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 6001448692-05 del 25 febbraio 2000;
149)  Sgroi Rosa, nata a Palermo il 6 giugno 1949, codice fiscale SGR RSO 49H46 G273S: articolo 69506, foglio 103, particella 1343, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30, indennitÓ L. 168.960, quietanzata il 29 marzo 2000, assegno n. 6001448692-05 del 25 febbraio 2000;
150)  Di Pace Franco, nato a Palermo il 27 aprile 1932, codice fiscale DPC FNC 32D27 G273K: articolo 59600, foglio 103, particella 1037, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 6, superficie occupata mq. 6, indennitÓ L. 33.792, quietanzata il 24 marzo 2000, assegno n. 6001448637-02 del 10 febbraio 2000;
151)  Lo Giudice Maria Antonia, nata a Palermo il 27 settembre 1937, codice fiscale LGD MNT 37P67 G273D: foglio 90, particella 471, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 60, superficie occupata mq. 60, indennitÓ L. 502.200, quietanzata il 10 agosto 2000, assegno n. 6012868799-02 del 26 luglio 2000;
152)  Giannone Emanuele, nato a Palermo il 7 gennaio 1920, corso dei Mille, 1748 - Palermo, codice fiscale GNN MNL 20A07 G273J, corso dei Mille, 1748 - Palermo: foglio 107, particella 286, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 145, superficie occupata mq. 145, indennitÓ L. 816.640, quietanzata l'11 agosto 2000, assegno n. 6012868798-01 del 26 luglio 2000;
153)  Ferrara Francesco, nato a Palermo il 24 gennaio 1933, codice fiscale FRR FNC 33A24 G273I: foglio 90, particella 667, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 100, superficie occupata mq. 100, indennitÓ L. 537.400, quietanzata il 10 agosto 2000, assegno n. 6012868797-00 del 26 luglio 2000;
154)  Vaccaro Maria, nata a Palermo il 19 luglio 1913, codice fiscale VCC MRA 13L59 G273R: articolo 12816, foglio 92, particella 750, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 100, superficie occupata mq. 100, indennitÓ L. 563.200, quietanzata il 10 agosto 2000, assegno n. 6001379967-11 del 3 agosto 2000;
155)  Salerno Francesca, nata a Palermo il 20 novembre 1924, codice fiscale SLR FNC 24S60 G273H; Prestifilippo Antonino, nato a Palermo il 3 gennaio 1926, codice fiscale PRS NNN 26A03 G273S, via Gibilrossa, 7 - Palermo: articolo (c)(c)(c) , foglio 108, 39282, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 30, superficie occupata mq. 30, indennitÓ L. 114.720, quietanzata il 10 agosto 2000, assegno n. 6001379974-05 del 3 agosto 2000;
156)  Salerno Francesca, nata a Palermo il 20 novembre 1924, codice fiscale SLR FNC 24S60 G273H, via Gibilrossa, 7 - Palermo: articolo 63789, foglio 106, particella 118, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 50, indennitÓ L. 225.280, quietanzata il 10 agosto 2000, assegno n. 6001379965-09 del 3 agosto 2000;
157)  Greco Teresa, nata a Palermo il 10 ottobre 1951, codice fiscale GRG TRS 51R50 G273F; Greco Giovanni, nato a Palermo il 27 novembre 1953, codice fiscale GRG GNN 53S27 G273S, via Sammartino, 93 - Palermo: articolo 6487, foglio 111, particella 442, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 105, superficie occupata mq. 105, indennitÓ L. 401.520, quietanzata il 10 agosto 2000, assegno n. 6001379966-10 del 3 agosto 2000;
158)  Zarcone Gaetano, nato a Villabate il 13 febbraio 1920, codice fiscale ZRC GTN 20B13 L916J, via G. Leopardi, 21 - Villabate: articolo 58227, foglio 93, particella 249, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 28, superficie occupata mq. 28, indennitÓ L. 157.696, quietanzata il 10 agosto 2000, assegno n. 6001379971-02 del 3 agosto 2000;
159)  Zarcone Gaetano, nato a Villabate il 13 febbraio 1920, codice fiscale ZRC GTN20B13 L916J, via G. Leopardi, 21 - Villabate: articolo 58227, foglio 109, particella 364, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 130, superficie occupata mq. 130, indennitÓ L. 497.120, quietanzata il 10 agosto 2000, assegno n. 6001379969-00 del 3 agosto 2000;
160)  Li Castri Francesca, nata a Palermo il 29 maggio 1923, codice fiscale LCS FNC 23E69 G273K: articolo 58227, foglio 109, particella 145, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40, indennitÓ L. 152.960, quietanzata il 10 agosto 2000, assegno n. 6001379968-12 del 3 agosto 2000;
161)  Zarcone Giuseppe, nato a Villabate il 20 ottobre 1922, codice fiscale ZRC GPP 22R20 L916F, via G. Leopardi, 19 - Villabate: foglio 110, particella 274, contrada Ciaculli, coltura mandarineto, superficie asservita mq. 40, superficie occupata mq. 40; particella 327, superficie asservita mq. 34, superficie occupata mq. 34, indennitÓ L. 282.976, quietanzata il 22 agosto 2000, assegno n. 6001379970-01 del 3 agosto 2000.
(2000.45.2280)
Torna al Sommariohome



   



Provvedimenti concernenti costituzione di servit¨ di acquedotto, a favore del demanio della Regione, ramo agricoltura e foreste, per lavori di costruzione della rete idrica di distribuzione del comprensorio zona costiera e collinare a destra dell'Imera, comuni di Collesano e Campofelice di Roccella.


Con decreto dell'Assessore per l'agricoltura e le foreste n. 1352 del 24 ottobre 2000 Ŕ stata costituita la servit¨ di acquedotto a favore del demanio della Regione siciliana, ramo agricoltura e foreste, sugli immobili siti nel comune di Collesano di proprietÓ delle ditte qui di seguito elencate:
Allegato

1)  Alaimo Salvatore Mario, nato a Cerda l'1 giugno 1952, codice fiscale LMA SVT 52H01 C496B e Fardella Antonina, nata a Cerda il 16 giugno 1954, codice fiscale FRD NNN 54H56 C496Q: foglio 18, particella 544 (ex 129), are 0.86, particella 543 (ex 129), are 0.80, indennitÓ pagata L. 346.276, ordinativo di pagamento n. 429;
2)  Calafiore Vincenzo, nato a Bagheria l'1 agosto 1941, codice fiscale CLF VCN 41M01 A546Y e Sparacino Filippa, nata a Bagheria il 13 aprile 1944, codice fiscale SPR FPP 44D53 A546S: foglio 11, particella 386 (ex 253), are 1.26, particella 385 (ex 253), are 2.50, indennitÓ pagata L. 1.420.152, ordinativo di pagamento n. 388;
3)  D'Angelo Domenico, nato a Cerda il 20 novembre 1925, codice fiscale DNG DNC 25S20 C496Q: foglio 34, particella 44, are 2.56, particella 44, are 0.48, particella 46, are 0.05, particella 112, are 1.88, indennitÓ pagata L. 1.036.742, ordinativo di pagamento n. 308;
4)  D'Angelo Domenico, nato a Cerda il 20 novembre 1925, codice fiscale DNG DNC 25S20 C496Q e Chiappone Francesca, nata a Cerda il 4 dicembre 1932, codice fiscale CHP FNC 32T44 C496J: foglio 34, particella 1, are 0.80, particella 43, are 1.84, particella 43, are 0.40, particella 108, are 1.48, particella 111, are 1.75, particella 111, are 0.60, particella 129, are 0.25, particella 130, are 0.60, indennitÓ pagata L. 1.610.392, ordinativo di pagamento n. 310;
5)  Di Leonardo Isidoro, nato a Bagheria il 24 novembre 1936, codice fiscale DLN SDR 36S24 A546S e Tripoli Cecilia, nata a Bagheria il 28 luglio 1941, codice fiscale TRP CCL 41L68 A546T: foglio 7, particella 82, are 1.68, indennitÓ pagata L. 634.536, ordinativo di pagamento n. 386;
6)  La Spesa Mariano, nato a Cerda l'11 gennaio 1957, codice fiscale LSP MRN 57A11 C496L: foglio 18, particella 44, are 5.60, particella 44, are 1.10, particella 73, are 0.05, indennitÓ pagata L. 1.398.280, ordinativo di pagamento n. 316;
7)  Muscarella Antonino, nato a Cerda il 3 giugno 1957, codice fiscale MSC NNN 57H03 C496K: foglio 18, particella 54, are 3.16, particella 54, are 2.00, indennitÓ pagata L. 1.076.376, ordinativo di pagamento n. 431;
8)  Sceusa Gaetano, nato a Cerda il 4 ottobre 1940, codice fiscale SCS GTN 40R04 C496Q: foglio 26, particella 384 (ex 89), are 1.80, particella 384 (ex 89), are 1.80, indennitÓ pagata L. 750.960, ordinativo di pagamento n. 312;
9)  Termotto Antonino, nato a Collesano il 6 settembre 1944, codice fiscale TRM NNN 44P06 C871Y: foglio 18, particella 52, are 7.00, indennitÓ pagata L. 2.643.900, ordinativo di pagamento n. 446;
10)  Testa Giuseppe, nato a Bagheria il 27 marzo 1926, codice fiscale TST GPP 26C27 A546H: foglio 11, particella 400 (ex 136), are 8.60, particella 387 (ex 142), are 3.00, indennitÓ pagata L. 3.874.020, ordinativo di pagamento n. 390;
11)  Tripoli Antonino, nato a Bagheria l'1 dicembre 1935, codice fiscale TRP NNN 35T01 A546I e Haas Gisela, nata ad Euskirchen (Germania) il 21 ottobre 1943, codice fiscale HSA GSL 43R61 Z112S: foglio 7, particella 881 (ex 343), are 4.78, particella 882 (ex 343), are 0.82, particella 85, are 3.08, particella 425, are 1.08, indennitÓ pagata L. 3.686.352, ordinativo di pagamento n. 384;
12)  Virruso Cosimo Salvatore, nato a Casteldaccia l'1 aprile 1945, codice fiscale VRR CSM 45D01 C074X e Varchi Anna Maria, nata a Ventimiglia di Sicilia il 22 agosto 1955, codice fiscale VRC NMR 55M62 L740E: foglio 18, particella 488, are 0.44, particella 484, are 3.60, particella 490, are 0.90, indennitÓ pagata L. 1.104.888, ordinativo di pagamento n. 314.
(2000.45.2304)

   

Con decreto dell'Assessore per l'agricoltura e le foreste n. 1353 del 24 ottobre 2000 Ŕ stata costituita la servit¨ di acquedotto a favore del demanio della Regione siciliana, ramo agricoltura e foreste, sugli immobili siti nel comune di Campofelice di Roccella di proprietÓ delle ditte qui di seguito elencate:
Allegato

1)  Amato Maria Grazia, nata a Campofelice di Roccella il 20 gennaio 1927, codice fiscale MTA MGR 27A60 B532U: foglio 3, particella 140, are 1.48, indennitÓ pagata L. 346.024, ordinativo di pagamento n. 350;
2)  Barreca Felice Pasquale, nato a Lascari il 10 novembre 1926, codice fiscale BRR FCP 26S10 E459K e Maniscalco Giuseppina, nata a Lascari il 3 febbraio 1928, codice fiscale MNS GPP 28B43 E459A: foglio 9, particella, 470 (ex 136), are 4.40, particella 469 (ex 136), are 1.60, particella 209, are 0.56, indennitÓ pagata L. 5.892.848, ordinativo di pagamento n. 396;
3)  Bartolotta Giuseppina, nata a Caltavuturo il 27 luglio 1923, codice fiscale BRT GPP 23L67 B430A: foglio 4, particella 1121 (ex 226), are 1.40, particella 1126 (ex 384), are 0.35, indennitÓ pagata L. 1.572.025, ordinativo di pagamento n. 442;
4)  Blanca Giuseppe, nato a Sant'Agata di Militello l'1 gennaio 1945, codice fiscale BLN GPP 45A01 I199E e Salerno Rosalia, nata a San Fratello il 31 marzo 1946, codice fiscale SLR RSL 46C71 H850A: foglio 9, particella 151, are 0.48, indennitÓ pagata L. 112.224, ordinativo di pagamento n. 398;
5)  Bondý Giuseppe, nato ad Altavilla Milicia il 20 luglio 1949, codice fiscale BND GPP 49L20 A229T: foglio 3, particella 24, are 0.74, particella 937 (ex 882 ex 27), are 2.55, particella 935 (ex 882 ex 27), are 2.50, particella 933 (ex 882 ex 27), are 0.06, particella 880 (ex 28), are 4.24, particella 879 (ex 28), are 0.15, particella 188, are 0.30, indennitÓ pagata L. 9.468.082, ordinativo di pagamento n. 336;
6)  Bondý Giuseppe, nato ad Altavilla Milicia il 20 luglio 1949, codice fiscale BND GPP 49L20 A229T e Ficano Caterina, nata a Bagheria il 24 marzo 1957, codice fiscale FCN CRN 57C64 A546A: foglio 3, particella 507, are 0.40, indennitÓ pagata L. 359.320, ordinativo di pagamento n. 326;
7)  Bruscemi Maria, nata a Campofelice di Roccella il 26 giugno 1929, codice fiscale BRS MRA 29H66 B532T: foglio 5, particella 1,60, are 0.12, particella 267, are 1.26, particella 358, are 0.25, indennitÓ pagata L. 829.344, ordinativo di pagamento n. 376;
8)  Bruscemi Maria, nata a Campofelice di Roccella il 26 giugno 1929, codice fiscale BRS MRA 29H66 B532T e Fazio Antonino, nato a Campofelice di Roccella il 24 settembre 1926, codice fiscale FZA NNN 26P24 B532C: foglio 5, particella 151, are 0.80, particella 161, are 0.25, particella 522, are 0.22, indennitÓ pagata L. 1.140.841, ordinativo di pagamento n. 378;
9)  Ciminello Salvatore, nato a Campofelice di Roccella il 14 maggio 1939, codice fiscale CMN SVT 39E14 B532L: foglio 2, particella 90, are 0.05, indennitÓ pagata L. 44.915, ordinativo di pagamento n. 338;
10)  Cimino Francesco, nato a Lascari il 10 aprile 1934, codice fiscale CMN FNC 34D10 E459T e Cimino Giuseppe Alberto, nato a Lascari il 9 settembre 1948, codice fiscale CMN GPP 48P09 E459L: foglio 9, particella 468 (ex 215), are 2.50, particella 467 (ex 215), are 2.12, indennitÓ pagata L. 4.150.146, ordinativo di pagamento n. 400;
11)  Cimino Francesco, nato a Lascari il 10 aprile 1934, codice fiscale CMN FNC 34D10 E459T; Bonafede Maria, nata a Napoli il 15 gennaio 1940, codice fiscale BNF MRA 40A55 F839S proprietaria per 1/2, Cimino Giuseppe Alberto, nato a Lascari il 9 settembre 1948, codice fiscale CMN GPP 48P09 E459L; Cimino Biagio, nato a Cefal¨ il 23 aprile 1975, codice fiscale CMN BGI 75D23 C421I e Cimino Pasquale, nato a Cefal¨ il 2 maggio 1976, codice fiscale CMN PQL 76E02 C421P proprietario per 1/2: foglio 9, particella 480 (ex 51), are 8.70, particella 479 (ex 51), are 0.10, particella 481 (ex 51), are 0.10 indennitÓ pagata L. 7.994.870, ordinativo di pagamento n. 402;
12)  Cimino Giuseppe, nato a Lascari il 13 novembre 1940, codice fiscale CMN GPP 40S13 E459Z proprietario per 1/2 e Cimino Francesco, nato a Lascari il 12 gennraio 1935, codice fiscale CMN FNC 35A12 E459S proprietario per 1/2: foglio 9, particella 466 (ex 178), are 3.52, particella 465 (ex 178), are 1.18, indennitÓ pagata L. 4.222.010, ordinativo di pagamento n. 404;
13)  Cimino Giuseppe, nato a Lascari il 13 novembre 1940, codice fiscale CMN GPP 40S13 E459Z proprietario per 5/6 e Cimino Francesco, nato a Lascari il 12 gennaio 1935, codice fiscale CMN FNC 35A12 E459S proprietario per 1/6: foglio 9, particella 503 (ex 214), are 4.08, particella 502 (ex 214), are 0.10, indennitÓ pagata L. 3.754.894, ordinativo di pagamento n. 408;
14)  Cimino Giuseppina, nata a Lascari il 21 aprile 1921, codice fiscale CMN GPP 21D61 E459P proprietaria per 4/6; Ilardo Salvatrice, nata a Lascari il 28 luglio 1948, codice fiscale LRD SVT 48L68 E459E proprietaria per 1/6 e Ilardo Rosetta Viola, nata a Lascari il 22 febbraio 1956, codice fiscale LRD RTT 56B62 E459R proprietaria per 1/6: foglio 9, particella 1, are 0.45, particella 114, are 1.10, particella 512 (ex 234), are 1.24, particella 511 (ex 234), are 0.80, particella 513 (ex 234), are 0.80, indennitÓ pagata L. 3.943.537, ordinativo di pagamento n. 410;
15)  Cim˛ Giuseppe, nato a Campofelice di Roccella il 31 marzo 1927, codice fiscale CMI GPP 27C31 B532Y e Gerasia Rosina, nata a Campofelice di Roccella il 26 settembre 1929, codice fiscale GRS RSN 29P66 B532Q: foglio 3, particella 332, are 0.26, indennitÓ pagata L. 233.558, ordinativo di pagamento n. 435;
16)  Cirincione Salvatore, nato a Campofelice di Roccella il 13 febbraio 1940, codice fiscale CRN SVT 40B13 B532Y: foglio 3, particella 57, are 0.05, indennitÓ pagata L. 44.915, ordinativo di pagamento n. 414;
17)  Corsello Anna, nata a Campofelice di Roccella il 20 agosto 1940, codice fiscale CRS NNA 40M60 B532T: foglio 3, particella 94, are 0.68, particella 357, are 0.10, indennitÓ pagata L. 700.674, ordinativo di pagamento n. 328;
18)  Di Bianca Giacomo, nato a Campofelice di Roccella il 28 settembre 1920, codice fiscale DBN GCM 20P28 B532Y: foglio 3, particella 194, are 0.38, indennitÓ pagata L. 341.354, ordinativo di pagamento n. 436;
19)  Di Gristina Francesca, nata a Campofelice di Roccella il 9 ottobre 1954, codice fiscale DGR FNC 54R49 B532Q: foglio 3, particella 84, are 0.32, indennitÓ pagata L. 287.456, ordinativo di pagamento n. 416;
20)  Di Gristina Giuseppe, nato a Campofelice di Roccella il 27 agosto 1929, codice fiscale DGR GPP 29M27 B532O e Evangelista Ninfa, nata a Campofelice di Roccella il 18 luglio 1929, codice fiscale VNG NNF 29L58 B532K: foglio 3, particella 667, are 0,05, indennitÓ pagata L. 11.690, ordinativo di pagamento n. 418;
21)  Di Maggio Agostino, nato a Campofelice di Roccella il 14 novembre 1929, codice fiscale DMG GTN 29S14 B532V: foglio 3, particella 336, are 0.98, indennitÓ pagata L. 229.124, ordinativo di pagamento n. 352;
22)  Di Maggio Agostino, nato a Campofelice di Roccella il 14 novembre 1929, codice fiscale DMG GTN 29S14 B532V e Imburgia Domenica, nata a Campofelice di Roccella il 22 ottobre 1941, codice fiscale MBR DNC 41R62 B532Z: foglio 3, particella 504, are 0.05, indennitÓ pagata L. 11.690, ordinativo di pagamento n. 354;
23)  Di Maggio Carmelo, nato a Campofelice di Roccella il 19 luglio 1958, codice fiscale DMG CML 58L19 B532E: foglio 3, particella 133, are 1.28, particella 134, are 0.28, indennitÓ pagata L. 364.728, ordinativo di pagamento n. 356;
24)  Di Maggio Salvatore, nato a Campofelice di Roccella il 10 novembre 1959, codice fiscale DMG SVT 59S10 B532J: foglio 3, particella 34, are 0.86, particella 35, are 0.84, particella 365, are 0.10, indennitÓ pagata L. 979.020, ordinativo di pagamento n. 340;
25)  Evangelista Ninfa, nata a Campofelice di Roccella il 18 luglio 1929, codice fiscale VNG NNF 29L58 B532K: foglio 3, particella 88, are 0.40, indennitÓ pagata L. 359.320, ordinativo di pagamento n. 420;
26)  Fazio Vincenzino, nato a Campofelice di Roccella il 4 gennaio 1930, codice fiscale FZA VCN 30A04 B532N: foglio 3, particella 37, are 0.24, indennitÓ pagata L. 56.112, ordinativo di pagamento n. 346;
27)  Ficano Caterina, nata a Bagheria il 24 marzo 1957, codice fiscale FCN CRN 57C64 A546A: foglio 3, particella 17, are 0.86, particella 548, are 0.14, indennitÓ pagata L. 898.300, ordinativo di pagamento n. 427;
28)  Filippone Antonio Giovanni, nato a Petralia Soprana il 3 luglio 1926, codice fiscale FLP NNG 26L03 G510F e Geraci Francesca, nata a Castellana Sicula il 4 febbraio 1931, codice fiscale GRC FNC 31B44 C135Z: foglio 3, particella 60, are 0.26, particella 62, are 0.40, particella 322, are 0.40, particella 61, are 0.40, indennitÓ pagata L. 872.948, ordinativo di pagamento n. 421;
29)  Frisa Antonino, nato a Caltavuturo il 24 maggio 1928, codice fiscale FRS NNN 28E24 B430F e Lo Iacono Calogera, nata a Caltavuturo il 26 dicembre 1922, codice fiscale LCN CGR 22T66 B430M: foglio 3, particella 333, are 0.22, particella 334, are 0.30, indennitÓ pagata L. 467.116, ordinativo di pagamento n. 358;
30)  Galioto Francesco, nato a Bagheria il 18 agosto 1939, codice fiscale GLT FNC 39M18 A546X: foglio 1, particella 1150 (ex 233), are 0.76, particella 1149 (ex 233), are 1.84, particella 354, are 0.10, particella 1104 (ex 355), are 0.78, particella 1103 (ex 355), are 0.36, indennitÓ pagata L. 3.449.472, ordinativo di pagamento n. 318;
31)  Genchi Giovanni, nato a Pollina l'8 agosto 1940, codice fiscale GNC GNN 40M08 G797L e Piro Lucia Santa, nata a Castelbuono il 15 dicembre 1944, codice fiscale PRI LSN 44T55 C067Q: foglio 3, particella 629, are 0.40, indennitÓ pagata L. 93.520, ordinativo di pagamento n. 448;
32)  Genduso Paolo, nato a Petralia Soprana il 25 ottobre 1939, codice fiscale GND PLA 39R25 G510K e Di Gangi Angela, nata a Petralia Soprana il 9 gennaio 1946, codice fiscale DGN NGL 46A49 G510E: foglio 3, particella 187, are 0.80, particella 187, are 0.70, indennitÓ pagata L. 350.700, ordinativo di pagamento n. 360;
33)  Glorioso Santa, nata a Lascari il 30 gennaio 1939, codice fiscale GLR SNT 39A70 E459Z: foglio 9, particella 472 (ex 135), are 0.02, particella 471 (ex 135), are 0.06, indennitÓ pagata L. 71.864, ordinativo di pagamento n. 406;
34)  Greco Giuseppe, nato a Bagheria il 10 marzo 1959, codice fiscale GRC GPP 59C10 A546S proprietario e Cirrincione Maria Carmela, nata a Santa Flavia il 24 aprile 1924, codice fiscale CRR MRC 24D64 I188A usuf. in parte: foglio 3, particella 308, are 2.32, indennitÓ pagata L. 2.084.056, ordinativo di pagamento n. 330;
35)  Guida Ignazio, nato a Cerda il 27 gennaio 1939, codice fiscale GDU GNZ 39A27 C496A e Venturella Rosalia Crocifissa, nata a Campofelice di Roccella il 19 settembre 1946, codice fiscale VNT RSL 46P59 B532N: foglio 3, particella 627, are 0.50, indennitÓ pagata L. 116.900, ordinativo di pagamento n. 332;
36)  Ilardo Girolamo, nato a Lascari l'8 febbraio 1920, codice fiscale LRD GLM 20B08 E459J: foglio 9, particella 242, are 0.10, indennitÓ pagata L. 89.830, ordinativo di pagamento n. 450;
37)  Ilardo Maria, nata a Lascari il 20 novembre 1925, codice fiscale LRD MRA 25S60 E459M: foglio 9, particella 63, are 0.12, indennitÓ pagata L. 28.056, ordinativo di pagamento n. 452;
38)  Ingrassia Antonino, nato a Montagnareale (ME) il 22 gennaio 1952, codice fiscale NGR NNN 52A22 F395H e Oddo Caterina Rita, nata a Campofelice di Roccella l'11 maggio 1960, codice fiscale DDO CRN 60E21 B532R: foglio 3, particella 217, are 0.24, indennitÓ pagata L. 56.112, ordinativo di pagamento n. 433;
39)  Lipomi Marianna, nata a Cerda l'11 ottobre 1956, codice fiscale LPM MNN 56S50 C496Y: foglio 1, particella 103, are 1.60, particella 104, are 0.05, particella 748, are 0.10, indennitÓ pagata L. 890.400, ordinativo di pagamento n. 444;
40)  Lo Coco Onofrio, nato a Santa Flavia il 21 giugno 1948, codice fiscale LCC NFR 48H21 I188V e Sanfilippo Concetta, nata a Santa Flavia il 23 ottobre 1951, codice fiscale SNF CCT 51R63 I188E: foglio 3, particella 120, are 0.86, particella 116, are 2.16, indennitÓ pagata L. 706.076, ordinativo di pagamento n. 438;
41)  Lo Verde Croce, nata a Cerda il 9 febbraio 1961, codice fiscale LVR CRC 61B49 C496R e Lo Verde Rosa, nata a Cerda il 31 maggio 1966, codice fiscale LVR RSO 66E71 C496S: foglio 1, particella 197, are 0.70, indennitÓ pagata L. 356.160, ordinativo di pagamento n. 320;
42)  Moscato Giuseppe, nato a Lascari il 24 dicembre 1946, codice fiscale MSC GPP 46T24 E459O: foglio 9, particella 201, are 0.10, indennitÓ pagata L. 89.830, ordinativo di pagamento n. 392.
43)  Muratore Francesca, nata a Palermo il 7 agosto 1953, codice fiscale MRT FNC 53M47 G273A: foglio 3, particella 30, are 0.12, particella 216, are 0.42, indennitÓ pagata L. 485.082, ordinativo di pagamento n. 342;
44)  Natoli Alfonso Luigi, nato a Gioiosa Marea il 26 luglio 1925, codice fiscale NTL LNS 25L26 E043J: foglio 5, particella 439, are 0.10, particella 627, are 0.54, indennitÓ pagata L. 574.912, ordinativo di pagamento n. 382;
45)  Palazzolo Matteo, nato a Campofelice di Roccella il 4 agosto 1952, codice fiscale PLZ MTT 52M04 B532Q e Di Gristina Francesca, nata a Campofelice di Roccella il 9 ottobre 1954, codice fiscale DGR FNC 54R49 B532Q: foglio 3, particella 376, are 1.70, particella 33, are 0.50, indennitÓ pagata L. 1.976.260, ordinativo di pagamento n. 362;
46)  Piampiano Michele, nato a Campofelice di Roccella il 16 ottobre 1926, codice fiscale PMP MHL 26R16 B532L: foglio 5, particella 158, are 0.90, particella 265, are 0.32, particella 316, are 0.30, indennitÓ pagata L. 1.365.416, ordinativo di pagamento n. 380;
47)  Porretta Antonino, nato a Campofelice di Roccella il 18 novembre 1928, codice fiscale PRR NNN 28S18 B532F e Barone Francesca, nata a Cefal¨ il 22 marzo 1928, codice fiscale BRN FNC 28C62 C421C: foglio 3, particella 829 (ex 44), are 0.45, particella 835 (ex 218), are 0.52, particella 834 (ex 218), are 0.36, indennitÓ pagata L. 609.979, ordinativo di pagamento n. 348;
48)  Rubino Mario, nato a Castel'Umberto il 5 gennaio 1947, codice fiscale RBN MRA 47A05 C051J e Lombardo Nunzia, nata a Campofelice di Roccella il 15 gennaio 1950, codice fiscale LMB NNZ 50A55 B532Y: foglio 3, particella 798, are 1.60, indennitÓ pagata L. 1.437.280, ordinativo di pagamento n. 334;
49)  Russo Ignazio, nato a Cerda il 28 febbraio 1945, codice fiscale RSS GNZ 45B28 C496D: foglio 1, particella 1163 (ex 186), are 2.50, particella 1162 (ex 186), are 2.50, indennitÓ pagata L. 4.491.500, ordinativo di pagamento n. 322;
50)  Santalucia Maria, nata a Bagheria il 2 gennaio 1926, codice fiscale SNT MRA 26A42 A546I: foglio 3, particella 239, are 0.28, indennitÓ pagata L. 251.524, ordinativo di pagamento n. 440;
51)  Scaccia Salvatore, nato a Campofelice di Roccella il 7 agosto 1945, codice fiscale SCC SVT 45M07 B532H e Chiappone Paola, nata a Campofelice di Roccella il 3 maggio 1949, codice fiscale CHP PLA 49E43 B532Q: foglio 3, particella 135, are 0.40, indennitÓ pagata L. 93.520, ordinativo di pagamento n. 364;
52)  Schillaci Vincenzo, nato a Campofelice di Roccella il 19 gennaio 1944, codice fiscale SCH VCN 44A19 B532Y: foglio 3, particella 843 (ex 73), are 0.52, particella 842 (ex 73), are 1.78, indennitÓ pagata L. 2.066.090, ordinativo di pagamento n. 423;
53)  Schillaci Vincenzo, nato a Campofelice di Roccella il 19 gennaio 1944, codice fiscale SCH VCN 44A19 B532Y e Occorso Concetta, nata a Castelbuono il 5 maggio 1947, codice fiscale CCR CCT 47E45 C067F: foglio 3, particella 846 (ex 71), are 0.50, particella 845 (ex 71), are 0.48, indennitÓ pagata L. 880.334, ordinativo di pagamento n. 425;
54)  Schittino Paolina, nata a Lascari il 19 gennaio 1953, codice fiscale SCH PLN 53A59 E459P: foglio 9, particella 21, are 1.40, indennitÓ pagata L. 327.320, ordinativo di pagamento n. 394;
55)  Scialabba Taravella Michelina, nata a Castelbuono il 23 aprile 1938, codice fiscale SCL MHL 38D63 C067P e Taravella Giuseppe, nato a Campofelice di Roccella il 27 agosto 1930, codice fiscale TRV GPP 30M27 B532B: foglio 3, particella 618, are 0.16, indennitÓ pagata L. 143.728, ordinativo di pagamento n. 368;
56)  Scialabba Taravella Michelina, nata a Castelbuono il 23 aprile 1938, codice fiscale SCL MHL 38D63 C067P: foglio 3, particella 201, are 0.36, foglio 2, particella 46, are 0.05, indennitÓ pagata L. 368.303, ordinativo di pagamento n. 366;
57)  Taravella Giuseppe, nato a Campofelice di Roccella il 27 agosto 1930, codice fiscale TRV GPP 30M27 B532B: foglio 2, particella 17, are 1.80, foglio 3, particella 47, are 0.75, particella 48, are 0.36, particella 49, are 0.28, particella 917 (ex 840 ex 74), are 2,36, particella 839 (ex 74), are 2.11, particella 837 (ex 75), are 2.82, particella 836 (ex 75), are 0.30, indennitÓ pagata L. 9.683.674, ordinativo di pagamento n. 324;
58)  Tripoli Giuseppe, nato a Campofelice di Roccella il 28 ottobre 1919, codice fiscale TRP GPP 19R28 B532O: foglio 3, particella 128, are 0.44, indennitÓ pagata L. 395.252, ordinativo di pagamento n. 370;
59)  Tropea Gandolfa, nata a Polizzi Generosa il 21 settembre 1925, codice fiscale TRP GDL 25P61 G792K e Ilardo Salvatrice, nato a Lascari il 15 ottobre 1953, codice fiscale LRD SVT 53R55 E459A: foglio 9, particella 232, are 1.65, particella 233, are 0.45, particella 255, are 0.05, indennitÓ pagata L. 1.931.345, ordinativo di pagamento n. 412;
60)  Vaccaro Gioacchino, nato a Campofelice di Roccella il 29 marzo 1926, codice fiscale VCC GCH 26C29 B532S: foglio 3, particella 540, are 0.05, particella 40, are 0.10, particella 41, are 1.84, indennitÓ pagata L. 465.262, ordinativo di pagamento n. 344;
61)  Venturella Castrenze, nato a Campofelice di Roccella il 22 luglio 1924, codice fiscale VNT CTR 24L22 B532I: foglio 3, particella 136, are 3.16, indennitÓ pagata L. 738.808, ordinativo di pagamento n. 372;
62)  Venturella Michele, nato a Campofelice di Roccella il 7 aprile 1952, codice fiscale VNT MHL 52D07 B532I: foglio 3, particella 137, are 0.20, indennitÓ pagata L. 46.760, ordinativo di pagamento n. 374.
(2000.45.2315)


Torna al Sommariohome


FRANCESCO CASTALDI: Direttore responsabile                               MARIA LA MARTINA: Redattore

Ufficio legislativo e legale della Regione Siciliana
Gazzetta Ufficiale della Regione
Stampa della Tipografia Pezzino & F.-Palermo
Ideazione grafica e programmi di
Michele Arcadipane

Torna al menu- 64 -  49 -  53 -  27 -  28 -  70 -